English

The K Boutique Hotel, inaugurata a Roma nuova struttura partner di Geco

12/09/2017 - Geco, società di consulenza alberghiera fondatrice di Gecohotels – Chosen by Travellers, ha firmato una partnership commerciale per il quattro stelle The K Boutique Hotel, inaugurato il 2 settembre scorso a Roma. Si tratta della quarta struttura nella capitale del gruppo proprietario del Navona Palace Residenze di Charme, Trevi Palace Luxury Apartments e Venetia Palace Hotel, che collabora con Geco da più di un anno.
The K Boutique Hotel è situato a pochi passi dal centro storico, dispone di una piccola palestra attrezzata e una Spa, roof garden dotato di Jacuzzi e chaise longue. «Ai nostri partner di Geco – spiega il direttore Marco Piattoni – abbiamo chiesto di affiancarci anche per l’apertura del The K Boutique Hotel per dare immediata visibilità grazie al valido appoggio nella rappresentanza commerciale e mettendo a nostra disposizione professionalità ed esperienza, aiutandoci a migliorare i nostri servizi e consigliandoci al meglio con idee mirate. La collaborazione tra il nostro gruppo e Gecohotels è iniziata nel 2016 con lo scopo di intensificare la forza vendita e di ampliare i canali distributivi».
«Con grande soddisfazione – afferma Marco Fabbroni, amministratore unico di Geco Srl – annunciamo la prosecuzione della partnership con il gruppo che ha creduto nel nostro progetto e con il quale collaboriamo già. Innovazione, assistenza strategica, tecnica e commerciale sono il comune denominatore che ci accompagna con successo nella nostra attività, riconosciuto e sposato dalle strutture che entrano a far parte del nostro network». Gecohotels offrirà anche al The K Boutique Hotel un supporto in termini di sviluppo e rappresentanza commerciale.

 


 

Nuova apertura a Roma per GecoHotels

11/09/2017 - Parte la collaborazione con il nuovo The K Boutique Hotel che ha aperto le porte a inizio settembre
Geco, la società di consulenza alberghiera fondatrice di GecoHotels – Chosen by Travellers ha messo a segno una nuova partnership commerciale firmata a gennaio per il nuovo The K Boutique Hotel che ha inaugurato il 2 settembre in uno dei quartieri più vivaci di Roma.
The K Boutique è un hotel 4 stelle, 4° struttura nella capitale del gruppo proprietario del Navona Palace Residenze di Charme, Trevi Palace Luxury Apartments e Venetia Palace Hotel, che vantano una collaborazione con Geco da più di un anno.
“Progettare il The K Boutique Hotel è stata un'avventura brillante – conferma il direttore Marco Piattoni -, abbiamo lavorato sullo stile del classicismo romano e trasformato le sue linee e l’opulenza in uno spazio contemporaneo pieno di luce e di emozioni, aggiungendo arredamento fatto su misura che richiama il dinamismo e l'ottimismo dell’Italia del XX secolo. Ai nostri partner di Geco – continua Piattoni - abbiamo chiesto di affiancarci anche per l’apertura del The K Boutique Hotel per dare immediata visibilità e mettendo a nostra disposizione professionalità ed esperienza, aiutandoci a migliorare i nostri servizi e consigliandoci al meglio con idee mirate. La collaborazione tra il nostro gruppo e Gecohotels è iniziata nel 2016 con lo scopo di intensificare la forza vendita e di ampliare i canali distributivi".
"Con grande soddisfazione – afferma Marco Fabbroni, amministratore unico di Geco Srl – annunciamo la prosecuzione della partnership con il gruppo che ha creduto nel nostro progetto e con il quale collaboriamo già e siamo orgogliosi di consolidare e rafforzare il nostro legame anche per questa nuova struttura. Innovazione, assistenza strategica, tecnica e commerciale sono il comune denominatore che ci accompagna nella nostra attività che viene riconosciuto e sposato dalle strutture che entrano a far parte del nostro network”.

 


 

New entry romana per Geco

11/09/2017 - Geco, la società di consulenza alberghiera fondatrice di GECOHOTELS – Chosen by Travellers, il network che ha innovato completamente il concetto di affiliazione alberghiera, annuncia una nuova partnership commerciale firmata a Gennaio 2017 per il nuovo The K Boutique Hotel che ha inaugurato il 2 Settembre u.s. in uno dei quartieri più vivaci di Roma. The K Boutique è un hotel 4 stelle dall’elegante “mix di stile”, un equilibrato cocktail di design italiano, rilassata eleganza con un tocco contemporaneo non convenzionale ed è la 4° struttura nella capitale del gruppo proprietario del Navona Palace Residenze di Charme, Trevi Palace Luxury Apartments e Venetia Palace Hotel, che vantano una collaborazione con Geco da più di un anno.
The K Boutique Hotel è situato a pochi passi dal centro storico e dalle meraviglie di Roma e offre camere eleganti e luminose dall’arredamento ricercato dove lo stile classico si unisce a quello contemporaneo. Dispone di una piccola palestra attrezzata e una Spa intima ed accogliente dove rilassarsi tra sauna e bagno turco. Il roof garden, dotato di Jacuzzi e chaise longue, è un piccolo angolo di paradiso sui tetti della Città Eterna. “Progettare il The K Boutique Hotel è stata un'avventura brillante” – conferma il Direttore Marco Piattoni - “abbiamo lavorato sullo stile del classicismo romano e trasformato le sue linee e l’opulenza in uno spazio contemporaneo pieno di luce e di emozioni aggiungendo arredamento fatto su misura che richiama il dinamismo e l'ottimismo dell’Italia del XX secolo”. “Ai nostri partner di Geco – continua Piattoni - abbiamo chiesto di affiancarci anche per l’apertura del The K Boutique Hotel per dare immediata visibilità grazie al valido appoggio nella rappresentanza commerciale e mettendo a nostra disposizione professionalità ed esperienza, aiutandoci a migliorare i nostri servizi e consigliandoci al meglio con idee mirate. La collaborazione tra il nostro gruppo e Gecohotels è iniziata nel 2016 con lo scopo di intensificare la forza vendita e di ampliare i canali distributivi.” “Con grande soddisfazione – afferma Marco Fabbroni Amministratore Unico di Geco Srl – annunciamo la prosecuzione della partnership con il gruppo che ha creduto nel nostro progetto e con il quale collaboriamo già e siamo orgogliosi di consolidare e rafforzare il nostro legame anche per questa nuova struttura. Innovazione, assistenza strategica, tecnica e commerciale sono il comune denominatore che ci accompagna con successo nella nostra attività che viene riconosciuto e sposato dalle strutture che entrano a far parte del nostro network.” Il nuovo The K Boutique Hotel si affida quindi alla professionalità di GECO entrando a par parte del network GECOHOTELS con una collaborazione che si affianca a quella già collaudata per le altre strutture del gruppo presenti a Roma. Gecohotels offrirà anche al The K Boutique Hotel un supporto in termini di sviluppo e rappresentanza commerciale.

 


 

Cresce il network romano di Gecohotels con The K Boutique

11/09/2017 - Nuova partnership commerciale per Gecohotels nella Capitale. La società di consulenza alberghiera ha infatti siglato un accordo con The K Boutique Hotel, il 4 stelle inaugurato il 2 settembre a Roma.
La struttura di design è la quarta del gruppo proprietario del Navona Palace Residenze di Charme, Trevi Palace Luxury Apartments e Venetia Palace Hotel, che vantano una collaborazione con Geco da più di un anno.
“Ai nostri partner di Geco - spiega il direttore Marco Piattoni - abbiamo chiesto di affiancarci anche per l’apertura del The K Boutique Hotel, per dare immediata visibilità grazie all’appoggio nella rappresentanza commerciale e nel miglioramento dei nostri servizi, allo scopo di intensificare la forza vendita e di ampliare i canali distributivi”.

 


 

lagenziadiviaggi.it

A Roma il nuovo The K Boutique Hotel con la consulenza di Geco

11/09/2017 - Geco, la società di consulenza alberghiera fondatrice di Gecohotels, annuncia una nuova partnership commerciale firmata a gennaio 2017 per il nuovo The K Boutique Hotel aperto il 2 settembre nel quartiere Monti di Roma.
The K Boutique è un hotel 4 stelle con un tocco contemporaneo non convenzionale ed è la quarta struttura nella Capitale del gruppo proprietario del Navona Palace Residenze di Charme, Trevi Palace Luxury Apartments e Venetia Palace Hotel, che ha una collaborazione con Geco da più di un anno.
The K Boutique Hotel dispone di una piccola palestra attrezzata e una intima spa intima dove rilassarsi tra sauna e bagno turco, e il roof garden è dotato di Jacuzzi e chaise longue.
«Progettare il The K Boutique Hotel è stata un’avventura brillante – ha commentato il direttore Marco Piattoni– abbiamo lavorato sullo stile del classicismo romano e trasformato le sue linee e l’opulenza in uno spazio contemporaneo pieno di luce e di emozioni aggiungendo arredamento fatto su misura che richiama il dinamismo e l’ottimismo dell’Italia del XX secolo. Ai nostri partner di Geco abbiamo chiesto di affiancarci anche per l’apertura della struttura per darle immediata visibilità grazie al valido appoggio nella rappresentanza commerciale: la collaborazione tra il nostro gruppo e Gecohotels è iniziata nel 2016 proprio con lo scopo di intensificare la forza vendita e di ampliare i canali distributivi».

 


La Sardegna nel Metasearch

22/05/2017 - trivago sarà a Cagliari il 22 maggio per un incontro formativo gratuito con gli albergatori assieme a GeCo (Gestioni e Consulenze alberghiere) ed Expedia, in collaborazione con Confindustria Sardegna Meridionale.
Durante la mattina porteremo qualche dato sulla "Sardegna nel metasearch con trivago", in vista anche della stagione estiva, dandovi utili informazioni su come gestire la vostra struttura al meglio su trivago, opportunità e novità.
Nel pomeriggio saremo a disposizione per un incontro one-to-one per un'analisi sulla vostra struttura. Ci sono solo 50 posti disponibili. Registratevi e non mancate!

 


 

lagenziadiviaggi.it

GecoHotels spiega il revenue management con Expedia e Trivago

19/05/2017 - Un seminario per capire come aumentare al massimo le prenotazioni online di una struttura alberghiera. Il 22 maggio a Cagliari GecoHotels organizza uno workshop gratuito per mettere alla prova la sua esperienza assieme a quella di due player importanti come Expedia e Trivago. L’evento si terrà presso la sede di Confindustria Sardegna Meridionale e vedrà gli interventi dei tre partner. In particolare, Geco tratterà il tema della centralità del cliente, della web reputation e dell’outsourcing commerciale, combinazione ideale per incrementare al meglio il numero dei clienti. Seguirà l’intervento di Trivago “La Sardegna nel metasearch”, mentre Expedia parlerà di trend e novità sulla sua piattaforma.
La sessione pomeridiana prevede una serie di incontri per approfondimenti “one2one” dei partecipanti con i relatori Marco Fabbroni, amministratore unico GecoHotels, e Marco Zanella, general manager per Geco srl. E poi Giulia Eremita, industry manager Trivago Italia e Alessandro Longo, market manager Expedia. «Queste collaborazioni ci gratificano – ha dichiarato Fabbroni – perché confermano la validità e l’efficacia delle nostre metodiche sulla gestione dei ricavi».

 


 

Prenotazioni alberghiere, seminario GecoHotels a Cagliari con Expedia e Trivago

16/05/2017 - Un seminario per capire come aumentare al massimo le prenotazioni online della propria struttura alberghiera: per Geco è arrivato il momento di mettere la propria esperienza insieme a quella di due colossi del settore: Trivago ed Expedia. Il leader di mercato del Revenue Management alberghiero, infatti, ha organizzato con i due portali il workshop gratuito dal titolo “Incrementare le prenotazioni alberghiere sui canali online”. L’evento si terrà a Cagliari il 22 maggio prossimo presso la sede di Confindustria Sardegna Meridionale. Geco – società che ha creato l’innovativo network alberghiero GecoHotels Chosen by Travellers – oltre a collaborazioni importanti, per questo seminario ha scelto una regione che del turismo ha fatto la sua vocazione. Sarà una giornata ricca di spunti interessanti: Geco tratterà il tema della centralità del cliente, della web reputation e dell’outsourcing commerciale, combinazione ideale per incrementare al meglio il numero dei clienti; seguirà l’intervento di Trivago “La Sardegna nel metasearch”, mentre Expedia parlerà di trend e novità sulla sua piattaforma. La sessione pomeridiana prevede incontri one-to-one con i relatori Marco Fabbroni, amministratore unico, e Marco Zanella, General Manager, per Geco srl. E poi Giulia Eremita, Industry Manager trivago Italia e Alessandro Longo, Market Manager Expedia. «Questa prestigiosa collaborazione ci gratifica e stimola – ha dichiarato Marco Fabbroni – perché conferma ancora una volta la validità e l’efficacia delle nostre metodiche sulla gestione dei ricavi». Il vantaggio di far parte del network GecoHotels Chosen by Travellers è poter accedere a risorse competenti e specializzate, con un’esperienza di oltre 25 anni nel settore alberghiero. La sua mission infatti consiste proprio nell’affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale. I risultati finora sono molto positivi: numerose strutture si sono affidate all’esperienza di Geco nell’applicazione delle moderne tecniche di Revenue Management.

 


 

GeCo, seminario tra reputazione online e fatturati

10/04/2017 - Con il seminario dal titolo “Centralità del cliente, web reputation, outsourcing commerciale: il mix perfetto per aumentare i ricavi”, tenuto durante la Bit 2017 di Milano, il general manager di GeCo – Gestioni Consulenze Alberghiere Marco Zanella ha messo nero su bianco, dati alla mano, l’enorme crescita della comunicazione attraverso i social network a partire da Facebook, che con un miliardo e 790 milioni di utenti supera di gran lunga la popolazione della Repubblica Popolare Cinese, la più numerosa del mondo. Va di pari passo la diffusione di smartphone e altri dispositivi mobili, usati regolarmente da 31 milioni di italiani, pari al 52% della popolazione (dati a gennaio 2017). I numeri sono impressionanti anche quando si parla di altre piattaforme come YouTube, Instagram e TripAdvisor, la cui app è stata scaricata 370 milioni di volte e contiene 435 milioni di recensioni (280 nuove ogni minuto). Detto questo è evidente che i social network esercitano un’influenza cruciale sui fatturati di alberghi e altre strutture ricettive: «Secondo uno studio del Medallia Institute effettuato su 4.400 strutture, quelle che hanno risposto al 50% o più delle recensioni online hanno visto non soltanto crescere il rating del proprio hotel di 1,4 punti su un totale di 5 – spiega Zanella – ma hanno anche incrementato il tasso di occupazione del 6,4% su un periodo di 12 mesi, tasso che cresce fino al 12,8% se la risposta avviene nel giro di 24 ore. Tradotto in soldoni, un albergo di 75 camere che incrementa l’occupazione del 6,4 venderà ogni anno 1.752 camere in più: e se ipotizziamo una tariffa di 150 euro a camera, l’incremento di fatturato totale sarà di 262 mila e 800 euro. Questo si spiega col fatto che il 73% di chi pianifica una vacanza indica in TripAdvisor, ben prima del vecchio passaparola, la fonte che maggiormente orienta la scelta della struttura in cui soggiornare. Ecco perché la gestione della reputazione online rappresenta oggi l’investimento principale delle strutture alberghiere a livello globale». Passando ai servizi ritenuti indispensabili dai viaggiatori, spiccano l’aria condizionata, il wi-fi ma anche il bollitore in camera: quasi un terzo dei viaggiatori – soprattutto indiani, australiani, indonesiani e cinesi – non prende in considerazione gli hotel che non ne dispongono. Infine, un’altra conferma: «In base all’Hospitality Report pubblicato dalla Cornell University nel novembre 2012, se un hotel incrementa il suo rating su TripAdvisor di un punto su una scala di 5, è in grado di aumentare le tariffe dell’11,2% senza che questo abbia conseguenze sul tasso di occupazione».

 


 

http://www.advtraining.it/img/logo.png

GECOHOTELS fa rotta su Bit

28/03/2017 - GECOHOTELS® - Chosen by Travellers, la dinamica società di gestioni e consulenze alberghiere che ha rivoluzionato il concetto di affiliazione di strutture ricettive, parteciperà alla BIT 2017. Sarà presente con un proprio stand in rappresentanza dei suoi numerosi partner commerciali e parteciperà alla tavola rotonda di RossoSicaniasc - marchio del gruppo Sicaniasc hospitality - dedicata alla formazione on/off line e all’organizzazione di eventi.
Il Chosen by Travellers - nato nel 2010 dalla fusione di Vivahotels e Hotel & Tourism Services - ha la mission di fornire assistenza marketing, commerciale, operativa e revenue management ad alberghi e ristoranti. Il grande vantaggio di far parte del network italiano, infatti, è poter accedere a risorse competenti e specializzate, forti di un’esperienza di oltre 25 anni nel settore alberghiero. Tutto questo ad un costo compatibile con le risorse delle singole strutture, che spesso non potrebbero permettersi di assumere uno staff dedicato e, soprattutto, una presenza importante a fiere e workshop. La BIT rappresenta per GeCo un'importante occasione di incontro con gli operatori turistici per promuovere le strutture del network. Una partecipazione realizzata in un’ottica di efficienza e massimo rendimento. Lo staff di professionisti di GECOHOTELS® mette il proprio know–how al servizio degli albergatori e di piccoli gruppi alberghieri. “Ci saranno appuntamenti da non perdere – conferma il CEO Marco Fabbroni – uno dei quali sarà il panel firmato RossoSicaniasc, nel quale saremo in prima linea come relatori nella giornata di martedì 4”. Geco infatti parteciperà attivamente all’evento parallelo alla manifestazione, un’occasione per tutti gli albergatori e gli operatori del settore in cui trattare le principali tematiche dell’hotel management. L’invito ad intervenire arriva da RossoSicaniasc, gruppo di hospitality di cui fanno parte anche i marchi hotel2Guest, Consulenza Sicaniasc e MyForecast, attraverso i quali vengono offerti servizi di management alberghiero rivolti agli hotel indipendenti.
Marco Zanella, General Manager di Geco, parlerà del “mix perfetto” per aumentare i ricavi, centralità del cliente e outsourcing commerciale. Il CEO Marco Fabbroni sarà relatore del Panel Pricing & Cost Control: prospettive di revenue, costi e ricavi.
Lo staff di GeCo organizzerà anche incontri “one to one” presso lo spazio espositivo, mettendo la propria esperienza al servizio dei suoi partners. “Saremo a disposizione per presentare le nostre specialità di intervento destinate alle strutture rappresentate dal network – specifica Marco Fabbroni - al fine di migliorare il loro posizionamento nel mercato e far crescere il più possibile la loro Brand Reputation”.

 


 

Appuntamento alla Bit per l'aggiornamento professionale

27/03/2017 - Due giorni b2b e 70 "slot" con gli esperti rivolti a tutti i settori della filiera: hotel, agenzie di viaggio, t.o., destinazioni, compagnie aeree, istituzioni a confronto sui temi di attualità e mercato
Da "Oltre il semplice revenue management. Argomenti per un uso estensivo della business intelligence in hotel" di lunedì 3 aprile alle ore 12 a “Capire l’ecosistema web” delle ore 11 di martedì 4 aprile, la sezione Training and Learning del sito di Bit riassume tutti gli interventi di docenti ed esperti chiamati alla Borsa del turismo per formare le imprese.
Sempre di più le “fiere” b2b si trasformano in eventi di aggiornamento professionale e anche la Bit ha intrapreso questa strada con l’edizione di quest’anno: a FieramilanoCity (in città) e con 70 incontri della durata di un’ora, dalle 10 del primo giorno dedicato agli addetti ai lavori alle 18 del secondo. La domenica l'evento è, come noto, aperto anche al pubblico e il palinsesto convegnistico prevede argomenti ad hoc.
Focus agenzie di viaggio
Lunedì 3 e martedì 4 aprile i visitatori possono scegliere tra appuntamenti di formazione tenuti da esperti, ad esempio per le agenzie di viaggio l’incontro per parlare di contabilità e fatturazioni, oppure di come le assicurazioni si sono trasformate in un servizio ad alto rendimento, di incoming, di turismo nautico, di gestioni alberghiere e strategie di pricing. Ancora, di bilanci dei tour operator con l’intervento di Pierluigi Fiorentino e di Carlo Pompili di Veratour, rarità di t.o.con trentennale chiusura di esercizi economici in positivo. Le presentazioni sulle nuove generazioni di viaggiatori, Millennial e Centennial, aiuteranno a conoscere i clienti che fra non molto rappresenteranno i due terzi della forza lavoro nel mondo.
Focus hotel
Molte le sessioni dedicate al mondo alberghiero: dalla comunicazione social media, alla reputazione sul web, al revenue management e verranno trattate da esperti che operano in questi ambiti. Martina Ricci di FoodItaly interverrà su progetti di comunicazione per il ristorante di un hotel. Marco Zanella di Geco Consulenze focalizzerà sui ricavi, Rjon Gorani di Hq Plus insegnerà ad analizzare fattori come i prezzi della concorrenza, gli eventi, la reputazione online, i trend di domanda. E ancora, Armando Travaglini di Dmt terrà un workshop dove verranno analizzati i principali trend del turismo online al fine di comprendere l´evoluzione del mercato per anticiparlo con i big data, il native advertising, le app predictive.
Focus destinazioni
Ai territori Bit offre altri momenti di approfondimento. Josep Ejarque di Four Tourism condividerà casi di destination management, mentre nel dibattito “Lombardia Number One” capiremo come la locomotiva economica d’Italia sta realizzando l’obiettivo di diventare la prima regione turistica. Nel panel intervengono l’assessore al turismo Mauro Parolini, il presidente di Sea Pietro Modiano, il consigliere Enit Fabio Lazzerini, il presidente dell’associazione albergatori Apam Maurizio Naro e il direttore aviation di Sacbo Giacomo Cattaneo. p.ba.

 


 

Geco e Fastbooking, partnership in aula

15/03/2017 - Fastbooking, società leader da 14 anni della distribuzione online, ha scelto Geco, il leader di mercato del Revenue Management alberghiero per collaborare nella realizzazione della Masterclass in Revenue Management. Il 22 e il 23 Marzo, infatti, gli operatori alberghieri torneranno in classe per una “full immersion” sulle strategie più efficaci per ottimizzare le vendite sui canali online. «Siamo onorati che Fastbooking ci abbia chiesto di affiancarla nella loro prima esperienza italiana di Masterclass» – ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore delegato di Geco. Il programma della Masterclass prevede due giorni di lezioni, per un totale di 14 ore. Saranno approfonditi diversi temi, dall’evoluzione delle ricerche e degli acquisti in rete di servizi turistici, al comportamento d’acquisto dei viaggiatori moderni, dalla gestione ottimale della reputazione online alla comunicazione dell’attività alberghiera sui social network. Tutti argomenti che Geco conosce molto bene: la sua mission infatti consiste proprio nell’affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale, in particolare nell’applicazione delle moderne tecniche di Revenue Management. Quella con Fastbooking è una collaborazione che segna un sicuro traguardo per la società che ha creato l’innovativo network alberghiero Gecohotels® – Chosen by Travellers : il leader del mercato è infatti tra le principali aziende del settore e vanta una solida esperienza e numerose partnership. «Ci sentiamo anche molto gratificati per essere stati scelti da un’azienda del gruppo Accor, colosso internazionale dell’hotellerie – ha precisato Marco Fabbroni – perché rappresenta un’ulteriore e qualificato riconoscimento della validità ed efficacia delle nostre metodiche applicate di yield alberghiero».

 


 

http://www.buytourismonline.com/wp-content/uploads/2013/07/1_HotelDomani_testata.jpg

Il valore della qualità individuale

13/03/2017 - Marco Fabbroni, classe 1955, mi ricorda la Cascata delle Marmore a 8 chilometri da Terni nel momento della loro spettacolare apertura. L’acqua che all’inizio scende tranquilla scivolando lungo le rocce con piccoli balzi all’improvviso aumenta di volume acquistando anche velocità e si trasforma in un vortice che con un possente grido di battaglia minaccia di travolgere qualsiasi ostacolo gli si presenti davanti. Così diventa l’eloquio di Fabbroni alimentato progressivamente da una passione che si alimenta di oltre 25 anni di esperienza nel settore dell’accoglienza di qualità. “La mia esperienza di base l’ho acquisita in Cuendet, società nata nella campagna toscana nel 1974 quando uno svizzero dotato di una capacità visionaria sconosciuta sul nostro territorio capì che il futuro del turismo in Toscana albergava soprattutto nel territorio, nella campagna toscana, a quel tempo dedita esclusivamente all’agricoltura, del tutto estranea al fenomeno del turismo che era concentrato nelle città d’arte, a partire da Firenze. Oggi Cuendet fa parte di Novasol, una compagnia internazionale che a sua volta fa parte della multinazionale americana Wyndham Worldwide Group. Ho lavorato in Cuendet per 18 anni: ne sono stato anche socio di minoranza e amministratore delegato. Cuendet mi ha insegnato a lavorare nel settore dell’ospitalità avendo un riferimento fisso: la qualità. La qualità deve essere un valore intrinseco indipendentemente dalla categoria alberghiera nella quale si opera. È uno stile di vita. Gli svizzeri hanno partecipato alla nascita del fenomeno turistico in Europa tra la fine del 1700 e il secolo successivo, quando l’Italia neppure esisteva. Dispongono di un’esperienza davvero unica. La campagna toscana era una sorta di deserto dal punto di vista turistico. Cuendet prese in gestione un borgo rurale, il Borgo San Luigi, a Monteriggioni, nel Senese, dove ricavò 73 camere, la maggior parte con terrazzo o giardino privato, immersi nei 60.000 mq del parco che circonda l’hotel. I cinque caseggiati che componevano la struttura seicentesca furono ristrutturati nell’architettura originale. In un momento di esodo dalle campagne, Cuendet dimostrò il valore aggiunto che il turismo poteva avere per quel territorio. È stato un successo a livello planetario. Cuendet fin da allora dimostrò di avere le idee chiare: a fronte di un turismo di massa che stava dilagando, scelse un turismo di qualità, di nicchia anche se è stata una nicchia che si è rivelata alla fin fine anch’essa di massa ma legata a precisi criteri di qualità e di un superiore valore aggiunto anche in termini di conto economico. Quello è stato il mio imprinting culturale e professionale.”

Leggi tutto...

 


 

http://www.lagenziadiviaggi.it/wp-content/uploads/2017/01/logopiugrande.png

Geco Hotels e Fastbooking: masterclass in revenue management

13/03/2017 - Fastbooking ha scelto Geco Hotels per collaborare nella realizzazione della masterclass in revenue management. Il 22 e il 23 Marzo, infatti, gli operatori alberghieri torneranno in classe per una full immersion sulle strategie più efficaci per ottimizzare le vendite sui canali online. L’obiettivo è gestire la reputazione online di un hotel per migliorarne la visibilità ed incrementare il revenue.
«Siamo onorati che Fastbooking ci abbia chiesto di affiancarla nella loro prima esperienza italiana di masterclass», ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore delegato della società.
Il programma della masterclass prevede due giorni di lezioni, per un totale di 14 ore. Saranno approfonditi diversi temi, dall’evoluzione delle ricerche e degli acquisti in rete di servizi turistici, al comportamento d’acquisto dei viaggiatori moderni, dalla gestione ottimale della reputazione online alla comunicazione dell’attività alberghiera sui social network.
Geco, infatti, ha come mission “affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale, in particolare nell’applicazione delle moderne tecniche di revenue management. Quella con Fastbooking è una collaborazione che segna un sicuro traguardo per la società che ha creato l’innovativo network alberghiero Gecohotels – Chosen by Travellers”, sottolinea la nota dell’azienda.
«Ci sentiamo anche molto gratificati per essere stati scelti da un’azienda del gruppo Accor, colosso internazionale dell’hotellerie – ha precisato Fabbroni – perché rappresenta un’ulteriore e qualificato riconoscimento della validità ed efficacia delle nostre metodiche applicate di yield alberghiero».

 

 


 

http://www.advtraining.it/img/logo.png

Geco e Fastbooking - Partnership per una Masterclas

13/03/2017 - Gestire la reputazione on line di un hotel per migliorarne la visibilità ed incrementare il revenue. Questo sarà spiegato agli specialisti del settore da Geco. Fastbooking, società leader da 14 anni della distribuzione online, ha scelto il leader di mercato del Revenue Management alberghiero per collaborare nella realizzazione della Masterclass in Revenue Management. Il 22 e il 23 Marzo, infatti, gli operatori alberghieri torneranno in classe per una “full immersion” sulle strategie più efficaci per ottimizzare le vendite sui canali online.
“Siamo onorati che Fastbooking ci abbia chiesto di affiancarla nella loro prima esperienza italiana di Masterclass” – ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore delegato di Geco. Il programma della Masterclass prevede due giorni di lezioni, per un totale di 14 ore. Saranno approfonditi diversi temi, dall’evoluzione delle ricerche e degli acquisti in rete di servizi turistici, al comportamento d’acquisto dei viaggiatori moderni, dalla gestione ottimale della reputazione online alla comunicazione dell’attività alberghiera sui social network.
Tutti argomenti che Geco conosce molto bene: la sua mission infatti consiste proprio nell’affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale, in particolare nell’applicazione delle moderne tecniche di Revenue Management. Quella con Fastbooking è una collaborazione che segna un sicuro traguardo per la società che ha creato l’innovativo network alberghiero GECOHOTELS® - Chosen by Travellers : il leader del mercato è infatti tra le principali aziende del settore e vanta una solida esperienza e numerose partnership.
“Ci sentiamo anche molto gratificati per essere stati scelti da un’azienda del gruppo Accor, colosso internazionale dell’hotellerie – ha precisato Marco Fabbroni – perché rappresenta un’ulteriore e qualificato riconoscimento della validità ed efficacia delle nostre metodiche applicate di yield alberghiero”. AccorHotels è infatti uno dei principali gruppi del settore francese e opera a livello mondiale.

 


 

Geco, alla Bto di Firenze con le specialità di intervento rivolte alle strutture ricettive

30/11/2016 - Geco Gestioni e Consulenze Alberghiere sarà presente alla IX edizione di Bto – Buy Tourism Online in programma oggi e domani a Firenze. In occasione del più importante evento dedicato al turismo online, lo staff di professionisti di Geco sarà a disposizione per presentare le proprie specialità di intervento a servizio di strutture ricettive e piccoli network alberghieri, al fine di potenziarne lo sviluppo e massimizzarne la redditività. La mission aziendale di Geco infatti consiste nel fornire assistenza marketing, commerciale, operativa e revenue management di elevato valore aggiunto alle diverse strutture alberghiere. «Anche in occasione della IX edizione di Bto abbiamo il piacere di mettere il nostro know how a disposizione degli albergatori e di piccoli gruppi alberghieri che attendiamo volentieri al nostro stand per una prima conoscenza – sottolinea Marco Fabbroni, amministratore unico Geco -. Ci poniamo a fianco del management come veri e propri partner gestendo in outsourcing il dipartimento marketing e offriamo l’enorme vantaggio di poter accedere a risorse competenti e specializzate, ad un costo compatibile con il conto economico di un hotel indipendente, che non potrebbe permettersi di assumere uno staff dedicato».

 


 

http://www.advtraining.it/img/logo.png

Gecohotels a TTG 2016

13/10/2016 - Anche quest’anno GECOHOTELS è presente a TTG 2016, la fiera internazionale b2b del turismo. In questa occasione il team di professionisti di GECO sarà a disposizione per effettuare un vero e proprio check up delle strutture alberghiere, gratuito e senza impegno. Basterà visitare lo stand di Geco per analizzare insieme ai professionisti di Geco la situazione commerciale della tua struttura, individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare per migliorare le performance.
Fra le strutture aderenti al network GECOHOTELS, oggi troviamo hotel business e leisure di ogni categoria – 3, 4 e 5 stelle - collocati in località balneari e montane ma anche in altre zone di villeggiatura e in città d’arte italiane. Ma non solo: fanno parte del network anche villaggi turistici e strutture extra-albrghiere.
"Il nostro migliore biglietto da visita è la soddisfazione dei nostri clienti. Una soddisfazione concreta, confermata dai risultati che gli stessi ottengono scegliendo il nostro network" commenta Marco Fabbroni, Amministratore Unico Geco srl "è proprio grazie alla loro positiva esperienza che GECOHOTELS si sta sempre più espandendo. Il nostro prossimo obiettivo di crescita è quello di sviluppare il network in alcune regioni italiane in cui siamo ancora poco presenti quali: Puglia, Sardegna, Sicilia, Emilia Romagna, Riviera Adriatica e Costiera Amalfitana".

 


 

GecoHotels, check up gratuito per le strutture alberghiere

12/10/2016 - Anche quest’anno GecoHotels e il suo team di professionisti sarà a disposizione degli albergatori in visita al Ttg Incontri di Rimini per effettuare un vero e proprio check up delle strutture gratuito e senza impegno. Basterà visitare lo stand di Geco per analizzare insieme ai professionisti di Geco la situazione commerciale del proprio hotel, individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare per migliorare le performance. «Il nostro migliore biglietto da visita è la soddisfazione dei nostri clienti. Una soddisfazione concreta, confermata dai risultati che gli stessi ottengono scegliendo il nostro network – commenta Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl – ed è proprio grazie alla loro positiva esperienza che GecoHotels si sta sempre più espandendo. Il nostro prossimo obiettivo è quello di sviluppare il network in alcune regioni italiane in cui siamo ancora poco presenti: Puglia, Sardegna, Sicilia, Emilia Romagna, Riviera Adriatica e Costiera Amalfitana».


Geco riconferma la sua presenza a NF16

28/09/2016 - Il team di professionisti della società sarà a disposizione per effettuare un vero e proprio check up delle strutture alberghiere.
Anche quest’anno Geco sarà presente a NF16. In questa occasione il team di professionisti della società sarà a disposizione per effettuare un vero e proprio check up delle strutture alberghiere, gratuito e senza impegno. "E’ sempre per noi un grande piacere mettere il nostro know how a disposizione degli albergatori, dando loro la possibilità di individuare, attraverso un colloquio con i nostri esperti, i punti di forza e le eventuali aree di miglioramento della propria struttura", ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico.


 

http://www.advtraining.it/img/logo.png

Geco a NF2016

28/09/2016 - In occasione di NF16, Bergamo, il team di professionisti di GECO sarà a disposizione per effettuare un vero e proprio check up delle strutture alberghiere, gratuito e senza impegno. Basterà visitare lo stand di Geco per analizzare insieme ai professionisti di Geco la situazione commerciale della tua struttura, individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare per migliorare le performance.
"E’ sempre per noi un grande piacere mettere il nostro know how a disposizione degli albergatori, dando loro la possibilità di individuare, attraverso un colloquio con i nostri esperti, i punti di forza e le eventuali aree di miglioramento della propria struttura- dichiara Marco Fabbroni, amministratore unico GECO.
La mission di GECO consiste proprio nell’affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale per raggiungere importanti obiettivi di sviluppo di fatturato, obiettivi che da sole difficilmente potrebbero ottenere. Il vantaggio che le strutture possono ottenere, infatti, è triplice: un significativo risparmio sui costi di promozione fruendo di alte professionalità, il beneficio di poter permettere al proprio personale di dedicarsi esclusivamente alla cura del cliente, e soprattutto la forza di un network molto apprezzato dagli operatori del settore.
I servizi di consulenza offerti da Geco sono molteplici e significativi sia in termini di sviluppo commerciale (Revenue management e gestione portali IDS, Promozione e rappresentanza, Web identity), sia in termini di gestione e consulenza strategica, commerciale e operativa (Hotel check‐up, affiancamento al management e formazione, Studi di fattibilità, Ottimizzazione area food&beverage).
GECO S.r.l. nasce dall’unione tra le competenze marketing, commerciali ed operative della VIVAHOTEL Srl, azienda di gestione diretta di strutture ricettive, e quelle di altre aziende e professionisti specializzati nei vari rami dell’industria dell’ospitalità e nel revenue management. www.gecoconsulenzealberghiere.com

 


 

Consulenze alberghiere con il team di Geco a NF2016

28/09/2016 - Anche quest’anno Geco – Gestione consulenze alberghiere sarà a No Frills con un team di professionisti a disposizione per effettuare un vero e proprio check-up delle strutture alberghiere, gratuito e senza impegno. Basterà visitare lo stand per far analizzare la situazione commerciale della propria struttura, individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare per migliorare le performance. «E’ sempre per noi un grande piacere mettere il nostro know how a disposizione degli albergatori, dando loro la possibilità di individuare, attraverso un colloquio con i nostri esperti, i punti di forza e le eventuali aree di miglioramento della propria struttura» ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco. La mission aziendale consiste nell’affiancare le strutture ricettive nella promozione commerciale per sviluppare il fatturato, con un significativo risparmio sui costi di promozione e la forza di un network molto apprezzato dagli operatori del settore. I servizi di consulenza sono molteplici sia in termini di sviluppo commerciale (Revenue management e gestione portali IDS, promozione e rappresentanza, Web identity), sia in termini di gestione e consulenza strategica, commerciale e operativa (Hotel check‐up, affiancamento al management e formazione, studi di fattibilità, ottimizzazione area food&beverage).


Partnership strategica tra Autentico Hotels e Geco

Nasce un nuovo modello ad hoc di revenue management

11/7/2016 - Autentico Hotels, il nuovo network italiano di strutture di lusso indipendenti, sceglie come partner strategico Geco Srl, la società di consulenza leader nei servizi marketing e commerciali in outsourcing per l’industria dell’ospitalità̀.

Il brand si affida a Geco nell’ambito del Revenue Management con lo scopo di apportare una maggiore visibilità alle strutture aderenti al proprio network, sfruttando i canali online.

Autentico Hotels è un nuovo progetto di network alberghiero firmato Aurae Hospitality Marketing con otto strutture di lusso affiliate nato per valorizzarne al meglio le unicità rendendole più competitive sul mercato.

La Meridiana Resort & Golf, Relais & Chateaux (Garlenda, Liguria), il Relais Villa del Quar, Relais & Chateaux

(S.Pietro in Cariano, Veneto), Villa Abbazia Hotel & Restaurant, Relais & Chateaux (Follina, Veneto), Relais Il Falconiere & SPA, Relais & Chateaux (Cortona, Toscana), Hotel Hermitage Golf & SPA (Biodola, Isola d’Elba), Petra Segreta Resort & SPA, Relais & Chateaux (S.Pantaleo, Sardegna), Hotel Le Dune Piscinas (Spiaggia di Piscinas, Sardegna) e Villa Neri Resort & SPA (Linguaglossa, Sicilia).

 


Nasce un nuovo modello ad hoc di revenue management

5/7/2016 - Autentico Hotels, il nuovo network italiano di strutture di lusso indipendenti, sceglie come partner strategico Geco Srl, la società di consulenza nei servizi marketing e commerciali in outsourcing per l’industria dell’ospitalità. In particolare Autentico si affida all’esperienza di Geco nell’ambito del revenue management con lo scopo di apportare una maggiore visibilità alle strutture aderenti al proprio network, sfruttando i canali distributivi online. Nasce quindi una collaborazione virtuosa tra due protagonisti del settore e grazie a questa sinergia commerciale, si è sviluppato un modello di revenue management creato su misura per l’hotellerie di lusso.
Autentico Hotels è un nuovo progetto di network alberghiero firmato Aurae Hospitality Marketing orientato al supporto commerciale, gestionale e di marketing di strutture di lusso indipendenti, per valorizzarne le unicità rendendole più competitive sul mercato. Al momento sono affiliate otto strutture ricettive di lusso.

La partnership rappresenta un'innovazione per l’industria dell’ospitalità in termini di sviluppo di metodologie di revenue management, di competenze specifiche e di cooperazione professionale.

 


Per Autentico Hotels partnership strategica con Geco

5/7/2016 - Autentico Hotels, il neonato network italiano di strutture di lusso indipendenti, ha scelto come partner strategico Geco Srl, la società di consulenza tra i leader nei servizi marketing e commerciali in outsourcing per l’industria dell’ospitalità.

In particolare, Autentico si affida all’esperienza di Geco nell’ambito del revenue management con lo scopo di apportare una maggiore visibilità alle strutture aderenti al proprio network sfruttando i canali distributivi online.

Nasce così una collaborazione virtuosa tra due importanti protagonisti del settore e, grazie a questa sinergia commerciale, si è sviluppato un innovativo modello di revenue management su misura per l’hôtellerie di lusso.

 


 

Geco si amplia su Roma

Partnership strategica con lo Studio di Consulenza alberghiera guidato da Roberto Necci

23/02/2016 - Geco, società specializzata in revenue management e rappresentanza commerciale, con il suo network Gecohotels, si amplia sulla città di Roma. Attraverso una partnership strategica con lo Studio di Consulenza alberghiera guidato da Roberto Necci, al quale è stata commissionata l'analisi e lo studio delle esigenze commerciali sia del mercato online sia off-line del settore alberghiero romano e laziale, Geco Consulenze Alberghiere proporrà una serie di servizi creati su misura per le specifiche esigenze dell'hotellerie romana. E' prevista una conferenza stampa di presentazione nel mese di marzo dove Marco Fabbroni, CEO di Geco e Roberto Necci presenteranno la partnership congiunta.

 

 


04/05/2015

Caffè Volver con Marco Fabbroni - GeCo Consulting



GecoHotels rafforza la distribuzione territoriale

24/10/2014 - GecoHotels rafforza la propria distribuzione territoriale. Si tratta di una crescita che conferma il trend positivo del network che ha raggiunto quota 37 strutture con il recente ingresso del Grand Hotel Royal e Golf di Courmayeur. «Siamo cresciuti qualitativamente e quantitativamente – commenta Marco Fabbroni, amministratore unico GecoHotels -. Il nostro portfolio comprende un numero significativo di strutture alberghiere diverse per servizi, tipologia, e collocazione che hanno creduto nel nostro progetto, ottenendo risultati importanti». Hotel a 3, 4 e 5 stelle, strutture situate al mare, in montagna, in città, con servizi differenti, villaggi turistici e strutture extralberghiere per i quali GecoHotels funge da "collante", un supporto in grado di rispondere alle diverse esigenze. Il Grand Hotel Royal e Golf di Courmayeur è l'ultima new entry, una struttura che crede nel valore del progetto di GecoHotels. «Siamo entrati a far parte del network Gecohotels solo nel 2014, scegliendo di avvalerci di Geco per quanto riguarda il revenue management, elemento fondamentale, e la promozione online e offline della nostra struttura» sottolinea Claudio Coriasco, direttore Grand Hotel Royal e Golf Courmayeur.


 

Geco, a No Frills check up gratuito della struttura

7/09/2014 - Anche quest'anno Geco sarà presente a No Frills e anche in questa occasione lo staff sarà a disposizione per effettuare un vero e proprio check up della struttura alberghiera, gratuito e senza impegno. Basterà fissare un appuntamento allo stand per analizzare insieme ai professionisti di Geco la situazione commerciale della struttura, individuare le arimee di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare per migliorare le performance. «Ancora una volta abbiamo il piacere di mettere il nostro know how a disposizione degli albergatori – spiega Marco Fabbroni amministratore unico Geco – dando loro la possibilità di individuare, attraverso un colloquio con i nostri esperti, i punti di forza e le eventuali aree di miglioramento della propria struttura». La mission di Geco consiste proprio nell'affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale per raggiungere importanti obiettivi di sviluppo di fatturato, risultati che da sole difficilmente potrebbero ottenere.

 

 


 

 

16/09/2014

Geco ripropone il check up della struttura alberghiera

Basterà fissare un appuntamento allo stand per analizzare la situazione commerciale, individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare per migliorare le performance


Anche quest'anno Geco sarà presente a NoFrills. Dopo il successo dello scorso anno, anche in questa occasione lo staff di professionisti sarà a disposizioneper effettuare un vero e proprio check up della struttura alberghiera, gratuito e senza impegno. Basterà fissare un appuntamento allo stand per analizzare insieme ai professionisti di Geco la situazione commerciale della struttura, individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare per migliorare le performance. "Ancora una volta abbiamo il piacere di mettere il nostro know how a disposizione degli albergatori, dando loro la possibilità di individuare, attraverso un colloquio con i nostri esperti, i punti di forza e le eventuali aree di miglioramento della propria struttura", ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco. Tra i servizi offerti revenue management, ottimizzazione distribuzione sui canali online, rappresentanza commerciale in sede Etoa e con la partecipazione ad oltre 40 tra fiere e workshop nazionali e internazionali, servizio di centro prenotazioni con numero verde, segreteria commerciale per l'assistenza nella contrattazione con gli operatori ed inserimento del portale gecohotels.com con online booking engine a transazione sicura con pagamento diretto in albergo.

 

 


 

 

26/05/2014

Geco Srl, fatturato in crescita del 20%

Bilancio più che positivo per quanto riguarda Geco Srl, che registra un fatturato in crescita del 20 per cento. La società comprende anche Geco Consulenze Alberghiere. «L’incremento è legato alla crescita del parco clienti – spiega Marco Fabbroni amministratore unico Geco Srl – Grazie a questo e dopo anni di esperienza abbiamo sperimentato una nuova area dedicata agli studi di fattibilità». La crisi ha reso gli imprenditori più sensibili ed accorti. «Prima di avviare l’investimento – conclude Fabbroni – Geco viene interpellata per uno studio di fattibilità o prefattibilità. Per noi è una nuova ed importante opportunità che ci consente di mettere a frutto un bagaglio acquisito».

 

 


 

 

20/05/2014

GecoHotels, 37 strutture affiliate

GecoHotels, il network, che ha rivoluzionato il concetto di affiliazione alberghiera ponendo l’ospite al centro dell’attenzione, ha raggiunto le 37 strutture affiliate, con l’ingresso recente dell’Hotel Barrage di Pinerolo e dell’Hotel Terme Vena D'Oro di Abano. «In questo modo copriamo 13 regioni in Italia – spiega Marco Fabbroni, amministratore unico Geco Srl – Puntiamo a coprire tutta Italia perché ogni regione ha un’offerta di livello». GecoHotels è presente nelle città d’arte, al mare, sui laghi, in montagna, alle terme, in campagna e nelle località dove domina anche il turismo business. «Non solo siamo al completo a livello di destinazioni tipologiche – aggiunge Fabbroni – ma abbiamo tra le strutture affiliate hotels e strutture extralberghiere come residence, agriturismi, case vacanza, bed & breakfast, dimore d’epoca. Ma i nostri sforzi sono concentrati a garantire al cliente un’offerta ancora più ampia».

 

 


 

 

23/10/2013

GecoHotels lancia servizio di check up commerciale gratuito

Dopo i test in occasione delle ultime fiere dedicate al trade di Bergamo e Rimini, GecoHotelslancia il servizio di Check Up commerciale gratuito accessibile a tutti. «Offrire la nostraesperienza significa confrontarci con gli albergatori e valutare le loro eventuali lacune, il loroposizionamento sui canali online e su quelli tradizionali – commenta Marco Fabbroni,amministratore unico di Geco – Da una parte, l'albergatore ha la possibilità di ottenere senzaimpegno un'analisi della sua situazione, decidendo liberamente cosa fare dei nostrisuggerimenti, dall'altra parte Geco ha l'opportunità di presentare le proprie competenze edentrare in un rapporto privilegiato con gli albergatori con i quali, in caso, potrà svilupparsi unacollaborazione in futuro». Tra i servizi offerti da Geco: Revenue Management, OttimizzazioneDistribuzione sui Canali Online, Rappresentanza Commerciale in sede ETOA e con lapartecipazione ad oltre 40 tra fiere e Workshop nazionali e internazionali, servizio di Centroprenotazioni con numero verde (800 468357), segreteria commerciale per l'assistenza nellacontrattazione con gli operatori ed inserimento del portale con online booking engine atransazione sicura con pagamento diretto in albergo.

 


 

 

21/10/2013

Geco: check up gratuito

Nuovo servizio per le strutture alberghiere


Un check up commerciale gratuito.E' questo il nuovoservizio proposto da GecoS.r.l., gestione e consulenzealberghiere, società di marketinge promozione dedicataalla commercializzazionedi strutture ricettive e congressuali,che svolge un serviziodi revenue managemente marketing in outsourcing.La proposta è natadalla consapevolezza diquelle che sono le debolezzedel nostro settore alberghiero,"ossia poche catene - osserval'amministratore unicodi Geco, Marco Fabbroni-, e la parcellizzazionedelle strutture, che nonsono in grado di pianificaregli strumenti con i quali stareal passo con i nuovi canalidistributivi e con l'evoluzionedi quelli tradizionali".Da qui la scelta di offrire all'albergatorel'opportunitàdi sottoporre la propria strutturaad un check up commercialegratuito. "Siamo ingrado di verificare le possibililacune esistenti – affermail manager –, il posizionamentosui canali online esu quelli tradizionali, di individuarele aree di miglioramentoe le eventuali azionida effettuare. L'albergatoredal canto suo si puòconfrontare e può valutare ilproprio posizionamento, cosìcome il da farsi". I primi test sono stati effettuatidurante l'ultima edizionedi NoFrills ed hanno avutosuccesso. In un'ottica discambio, ciò che viene offertoall'albergatore è "immediato",mentre i ritorniper Geco al momento sono"probabili", nel senso chequesta fase iniziale rappresentala possibilità di stabilireun contatto con l'albergatore,che potrà decidere seaffidarsi a Geco o meno.La procedura è semplice,"l'albergatore entra nel sito,clicca su Check up commercialegratuito, si registra ericeve la scheda di richiestadati, che rimanda compilatavia mail. Dal canto nostroforniamo un report indicandole eventuali lacune e suggerendole possibili strategie",spiega Fabbroni.Le maggiori lacuneQuali sono le principali lacune?Sono di duplice natura.Una è rappresentata dallafrontiera del nuovo, "ossiacome gestire i canali online- afferma Fabbroni -. Pochisono consapevoli del fattoche li stiano usando ad undecimo del loro potenziale.L'altra è la gestione dei canalitradizionali che vienefatta ancora secondo la vecchiamaniera, intrattenendorelazioni con 2-3 operatori,partecipando ad un paio difiere importanti, come si facevaanni fa, ma senza rendersiconto delle evoluzioniche sono avvenute, anche alivello di business". I due canalidevono invece conviverein modo equilibrato, ilbuon funzionamento dell'unoimplica il buon funzionamentodell'altro. Il collante?E' la web reputation e glistrumenti per gestirli al meglio.Un'ultima osservazione riguardalo strumento del revenuemanagement, che "èconosciuto - constata il manager- dalle grandi catene internazionali,poco da quelleitaliane e quasi zero daquelle indipendenti".

 

 


 

 

19/10/2013

Geco Hotels fissa l'obiettivo, più qualità per gli affiliati

Si alza l'asticella della qualità per Geco Hotels.

Per il 2014 l'obiettivo del network alberghiero è il passaggio a una media di web reputation delle strutture dell'80 per cento. "In un momento come questo – spiega Valentina Leone, sales development tour operator and mice – a pagare è soprattutto la qualità”.
Il gruppo conta 33 alberghi affiliati, sparsi in tutta Italia e differenziati per tipologia e clientela, che Geco mette in contatto, svolgendo un'attività di consulenza e mediazione, con il proprio parco di tour operator partner. Criterio principale per l'affiliazione è la qualità percepita della struttura, attestata dalla web reputation dei singoli hotel (attualmente al di sotto dell'80 per cento).
“Gli albergatori chiedono soprattutto clienti - afferma Leone -: hanno bisogno di trovare volumi per allungare la stagionalità e massimizzare l'occupazione in bassa stagione e migliorare il proprio risultato complessivo”.

 

 


 

 

 

18/10/2013

Geco a TTG Incontri con il check up commerciale per alberghi

Un check up commerciale gratuito delle strutture alberghiere. È la proposta di Geco ai professionisti che andranno allo stand dell'azienda a TTG Incontri.

Un check up commerciale gratuito delle strutture alberghiere. È la proposta di Geco ai professionisti che andranno allo stand dell'azienda a TTG Incontri.Il servizio, cui si può accedere anche via web collegandosi al sito Geco, consente dianalizzare la situazione commerciale per individuare le aree critiche e le eventuali azioni dacompiere per migliorare la performance."L'azione - spiega Marco Fabbroni, amministratore unico di Geco - è di doppia utilità. Da unaparte, l'albergatore ha la possibilità di ottenere senza impegno un'analisi della suasituazione, decidendo liberamente cosa fare dei nostri suggerimenti, dall'altra parte Geco hal'opportunità di presentare le proprie competenze ed entrare in un rapporto privilegiato congli albergatori con i quali, in caso, potrà svilupparsi una collaborazione in futuro".Geco propone agli albergatori numerosi altri servizi, tra cui il revenue management,l'ottimizzazione della distribuzione sui canali online, la rappresentanza commerciale in sedeEtoa e con la partecipazione ad oltre 40 tra fiere e workshop nazionali e internazionali, ilservizio di centro prenotazioni con numero verde, la segreteria commerciale per l'assistenzanella contrattazione con gli operatori e l'inserimento nel portale www.gecohotels.com cononline booking engine a transazione sicura con pagamento diretto in albergo.

 

 


 

 

 

23/9/2013

Geco e Expedia continuano a Milano gli incontri con gli hotel

Proseguono gli incontri organizzati da Geco Gestioni Consulenze Alberghiere in collaborazione con Expedia. Il prossimo appuntamento è in programma a Milano al Melia il prossimo 7 ottobre e prevede la collaborazione di Ada Milano. Argomento dell’incontro rivolto ad hotels e strutture ricettive: incrementare le prenotazioni alberghiere sui canali web. «Tra le tematiche da affrontare gli elementi di web reputation e customer care – spiega Marco Fabbroni, ceo Geco Srl – ma anche elementi di revenue management e gli strumenti di marketing online del gruppo Expedia. Per finire i consigli per incrementare le prenotazioni dal web». Saranno presenti all’incontro oltre a Marco Fabbroni, Marco Zanella general manager Geco Srl, Emanuela Bertone, revenue market manager Milan Area Expedia e Clive Ellul Hathorn, director market manager.

 


 

 

5/9/2013

Geco: check up per le imprese alberghiere

Geco promuove il servizio di check up delle strutture alberghiere.

La società ha creato un sistema per le imprese del settore, che consente di verificare la situazione commerciale, individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da mettere a punto per migliorare le performance.
"Vogliamo mettere il nostro know how a disposizione degli albergatori, dando loro la possibilità di capire quali sono i punti di forza e le eventuali aree di miglioramento della propria struttura - spiega Marco Fabbroni, amministratore unico di Geco -. La mission consiste nell’affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale per raggiungere obiettivi di sviluppo di fatturato".
Con il check up e l'affiancamento, la società di consulenze alberghiere vuole consentire, a chi aderisce, di ottenere risparmi sui costi di promozione, permettere al proprio personale di dedicarsi esclusivamente alla cura del cliente e di usufruire delle possibilità offerte dal network.

 

 


 

 

 

4/9/2013

Geco a No Frills 2013

GECO sarà presente a No Frills 2013. In questa occasione lo staff di professionisti di GECO sarà a disposizione per effettuare per gli interessati un vero e proprio check up della propria struttura alberghiera, gratuito e senza impegno. Basterà quindi fissare un appuntamento allo stand per analizzare insieme ai professionisti di Geco la situazione commerciale della propria struttura, individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare per migliorare le performance. “Vogliamo mettere il nostro know how a disposizione degli albergatori, dando loro la possibilità di capire, attraverso un colloquio con i nostri esperti, quali sono i punti di forza e le eventuali aree di miglioramento della propria struttura”ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico GECO – “La mission di GECO consiste nell’affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale per raggiungere importanti obbiettivi di sviluppo di fatturato che da sole difficilmente potrebbero ottenere. In questi anni i risultati che abbiamo ottenuto premiano la nostra competenza e la nostra professionalità, dimostrando come l’outsourcing sia la scelta ottimale per molte strutture– continua Fabbroni- Il vantaggio che ottengono, infatti, è triplice: un significativo risparmio sui costi di promozione fruendo di alte professionalità, il beneficio di poter permettere al proprio personale di dedicarsi esclusivamente alla cura del cliente, e soprattutto la forza di un network molto apprezzato dagli operatori del settore”. www.gecohotels.com

 

 


 

 

3/9/2013

Geco a NoFrills fa il check up delle strutture alberghiere

Basta fissare un appuntamento allo stand per analizzare insieme ai professionisti di Geco la situazione commerciale di una struttura, individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare per migliorare le performance


Geco sarà presente a NoFrills 2013. In questa occasione lo staff di professionisti dell'azienda sarà a disposizione per effettuare un vero e proprio check up delle strutture alberghiere, gratuito e senza impegno. Basterà quindi fissare un appuntamento allo stand per analizzare insieme ai professionisti di Geco la situazione commerciale di una struttura, individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare per migliorare le performance.
“Vogliamo mettere il nostro know how a disposizione degli albergatori, dando loro la possibilità di capire, attraverso un colloquio con i nostri esperti, quali sono i punti di forza e le eventuali aree di miglioramento della propria struttura - ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco –. La mission di Geco consiste nell’affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale per raggiungere importanti obbiettivi di sviluppo di fatturato che da sole difficilmente potrebbero ottenere. In questi anni i risultati che abbiamo ottenuto premiano la nostra competenza e la nostra professionalità, dimostrando come l’outsourcing sia la scelta ottimale per molte strutture – continua Fabbroni -. Il vantaggio che ottengono, infatti, è triplice: un significativo risparmio sui costi di promozione fruendo di alte professionalità, il beneficio di poter permettere al proprio personale di dedicarsi esclusivamente alla cura del cliente, e soprattutto la forza di un network molto apprezzato dagli operatori del settore”.

 

 


 

 

 

3/9/2013

Geco: check up gratuito degli hotel al No Frills

In occasione del No Frills, Geco informa che si metterà a disposizione per effettuare un vero e proprio check up gratuito delle strutture alberghiere, senza impegno, per individuare i margini di miglioramento delle performance. «Vogliamo mettere il nostro know how a disposizione degli albergatori, dando loro la possibilità di capire, attraverso un colloquio con i nostri esperti, quali sono i punti di forza e le eventuali aree di miglioramento della propria struttura ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore Unico Geco – La mission di Geco consiste nell’affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale per raggiungere importanti obbiettivi di sviluppo di fatturato che da sole difficilmente potrebbero ottenere. In questi anni i risultati che abbiamo ottenuto premiano la nostra competenza e la nostra professionalità, dimostrando come l’outsourcing sia la scelta ottimale per molte strutture. Il vantaggio che ottengono, infatti, è triplice: un significativo risparmio sui costi di promozione fruendo di alte professionalità, il beneficio di poter permettere al proprio personale di dedicarsi esclusivamente alla cura del cliente, e soprattutto la forza di un network molto apprezzato dagli operatori del settore». Le aziende interessate possono prendere un appuntamento al No Frills presso lo stand.

 


 

 

26/6/2013

Venezia: GecoHotels sbarca in Laguna con 2 new entry

GecoHotels sbarca a Venezia con una doppia acquisizione.

Il network di affiliazione alberghiera ha aggiunto nel proprio portfolio due strutture, l'Hotel Saturnia & International e l'Hotel Ca' Pisani, con cui raggiunge un totale di 31 alberghi. Il primo sorge a 400 metri da Piazza San Marco ed è dotato di 89 camere e suite, ristorante, sale riunioni e fitness; il 4 stelle Ca' Pisani, in un palazzo del XIV secolo alle sestiere Dorsoduro, è stato recentemente ristrutturato e dispone di 29 stanze e suite e centri
benessere. "È motivo di soddisfazione poter annoverare anche una città come Venezia tra le nostre destinazioni - ha commentato Marco Fabbroni, amministratore unico di Geco -. Con queste due novità abbiamo raggiunto un obiettivo importante che premia il nostro lavoro e il nostro progetto. Le due strutture hanno capito la filosofia e la trasparenza di GecoHotels".

 

 


 

 

 

25/6/2013

Gecohotels debutta a Venezia con due strutture nel centro città

Gecohotels debutta a Venezia con l’acquisizione di due strutture: l’Hotel Saturnia & International e l’Hotel Ca’ Pisani, entrambi situati nel cuore della città lagunare. «È una grande soddisfazione poter annoverare anche una città come Venezia tra le nostre destinazioni – ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl –. Con l’acquisizione delle strutture veneziane, abbiamo raggiunto un obiettivo importante che premia il nostro lavoro e il carattere rivoluzionario del nostro progetto. La soddisfazione è ancora maggiore se consideriamo che le due strutture sono gestite da una delle famiglie di albergatori più note e di antiche tradizioni di Venezia che, in perfetta sintonia con la filosofia di Gecohotels, ha sempre fatto dello spirito di accoglienza e della massima soddisfazione dei clienti la caratteristica essenziale del proprio modo di “fare ospitalità”». Con i nuovi affiliati Gecohotels conta un totale di 31 strutture. «Questo dimostra – conclude Fabbroni – che le strutture hanno capito la nostra filosofia e la sposano appieno, apprezzando la concretezza e la trasparenza di Gecohotels».

 

 


 

 

 

25/6/2013

GECOHOTELS sbarca a Venezia

GECOHOTELS, il network che ha stravolto completamente il vecchio concetto di affiliazione alberghiera, approda anche a Venezia, acquisendo due strutture proprio nel capoluogo veneto. Si tratta dell’Hotel Saturnia & International e dell’Hotel Ca’ Pisani, entrambi situati nel cuore della città lagunare.
<È una grande soddisfazione poter annoverare anche una città come Venezia tra le nostre destinazioni – ha dichiarato Marco Fabbroni, Amministratore Unico Geco srl – Con l’acquisizione delle due nuove strutture veneziane, abbiamo raggiunto un obiettivo importante che premia il nostro lavoro e il carattere rivoluzionario del nostro progetto. La soddisfazione è ancora maggiore se consideriamo che le due strutture sono gestite da una delle famiglie di albergatori più note e di antiche tradizioni di Venezia che, in perfetta sintonia con la filosofia di Gecohotels, ha sempre fatto dello spirito di accoglienza e della massima soddisfazione dei clienti la caratteristica essenziale del proprio modo di “fare ospitalità”> . Con i nuovi affiliati GECOHOTELS conta un totale di 31 strutture. “Questo dimostra – continua Marco Fabbroni – che le strutture hanno capito la nostra filosofia e la sposano appieno, apprezzando la concretezza e la trasparenza di GECOHOTELS>. GECOHOTELS ha rivoluzionato il concetto di affiliazione spostando il baricentro di osservazione dall’angolo visuale del produttore a quello del consumatore. A differenza, infatti, di quanto avviene normalmente nell’ambito dei network e delle catene alberghiere, dove gli standard e i criteri di appartenenza vengono fissati a priori dal solo “produttore” in totale scollegamento con la qualità effettivamente percepita dagli ospiti, con GECOHOTELS è l’opinione del consumatore finale a decidere quali saranno le strutture che possono entrare a far parte del network e se possono restarci nel tempo.

 

 


 

 

 

25/6/2013

Gecohotels arriva a Venezia

Due nuove strutture si aggiungono al portfolio affiliati, che sale a quota 31

Gecohotels approda anche a Venezia, acquisendo due strutture proprio nel capoluogo veneto. Si tratta dell’Hotel Saturnia & International e dell’Hotel Ca’ Pisani, entrambi situati nel cuore della città lagunare. "È una grande soddisfazione poter annoverare anche una città come Venezia tra le nostre destinazioni – ha dichiarato Marco Fabbroni, amministratore unico Geco srl –. Con l’acquisizione delle due nuove strutture veneziane, abbiamo raggiunto un obiettivo importante che premia il nostro lavoro e il carattere rivoluzionario del nostro progetto. La soddisfazione è ancora maggiore se consideriamo che le due strutture sono gestite da una delle famiglie di albergatori più note e di antiche tradizioni di Venezia”. Con i nuovi affiliati Gecohotels conta un totale di 31 strutture.

 

 


 

 

 

Revenue management

Training a Roma firmato Geco ed Expedia

4/4/2012 - Geco ed Expedia-Venere.com approdano a Roma, proponendo anche nella Capitale l'evento formativo organizzato, nel 2011, in Puglia, a Padova e a Siena. Il meeting si svolgerà nella sede di Federlazio mercoledì 11 aprile dalle 9.30 alle 13 e vedrà l'intervento congiunto di Geco ed Expedia-Venere. La giornata di formazione e informazione sarà dedicata agli albergatori e agli operatori del turismo per presentare loro alcuni degli strumenti più efficaci e più impattanti sui risultati economici di un business turistico. I temi trattati saranno la Web Reputation e l'importanza dei social network turistici, il Customer Care, il Revenue Management e l'ottimizzazione delle performance sui portali Expedia – Venere.com.

 

 


 

 

Video intervista a Marco Fabbroni, 22/2/2012

 

Clicca qui per vedere il video

 

 


 

11/2/2012

Geco, al via i corsi di revenue management e web reputation

A Firenze il 24-25 marzo prossimi

Le politiche di revenue management online e offline, web reputation e customer care, l'interazione con la clientela tramite i social network e il social media marketing, la gestione del sito Internet proprietario: ecco i temi che verranno trattati da Marco Zanella, general manager Geco, nell'ambito del corso full intensive che terrà a Firenze il prossimo 24-25 marzo.
Obiettivo del corso, destinato ai gestori di strutture ricettive, ai direttori, revenue manager, reservation manager, è quello di completare le competenze teoriche e operative di Revenue Management del partecipante, mettendo in luce le straordinarie opportunità che offre la tecnologia agli operatori turistici, ma anche i rischi che si corrono sottovalutando la potenza e la diffusione dei social network e la loro capacità di influenzare significativamente le scelte dei viaggiatori.

 

 


 

Geco, corso di revenue management e web reputation

08/02/2012

Le politiche di revenue management online e offline, web reputation e customer care, l'interazione con la clientela tramite i social network e il social media marketing, la gestione del sito Internet proprietario: ecco i temi che verranno trattati da Marco Zanella, general manager di Geco e tra i massimi esperti del settore, nell'ambito del corso full intensive che terrà a Firenze il prossimo 24-25 marzo.
Fine del corso, destinato a gestori di strutture ricettive, direttori, revenue manager e reservation manager, è completare le competenze teoriche e operative di revenue management dei partecipanti, mettendo in luce le opportunità che offre la tecnologia agli operatori turistici, ma anche i rischi che si corrono sottovalutando la potenza e la diffusione dei social network e la loro capacità di influenzare significativamente le scelte dei viaggiatori. «Per ottimizzare la redditività di una struttura nel mercato globale occorre acquisire specifiche competenze» spiega Marco Fabbroni, amministratore delegato. «L'obiettivo dei nostri corsi è quello di fornire gli strumenti tecnici e operativi per far fronte ai nuovi volti d, el mercato dopo l'avvento dei social media e lo sviluppo dell'online».

 

 


 

 

Geco, nuovi corsi di revenue management

07/02/2012 - Le politiche di Revenue Management online e offline, Web Reputation e Customer Care, l'interazione con la clientela tramite i Social Network e il Social Media Marketing, la gestione del sito Internet proprietario: ecco i temi che verranno trattati da Marco Zanella, General Manager GECO e tra i massimi esperti del settore, nell'ambito del corso full intensive che terrà a Firenze il prossimo 24-25 marzo.Obiettivo del corso, destinato ai gestori di strutture ricettive, ai Direttori, Revenue Manager, Reservation Manager, è quello di completare le competenze teoriche e operative di Revenue Management del partecipante, mettendo in luce le straordinarie opportunità che offre la tecnologia agli operatori turistici, ma anche i rischi che si corrono sottovalutando la potenza e la diffusione dei social network e la loro capacità di influenzare significativamente le scelte dei viaggiatori."Per ottimizzare la redditività di una struttura nel mercato globale occorre acquisire specifiche competenze" spiega Marco Fabbroni, Amministratore Delegato di Geco, con lunga esperienza di gestioni alberghiere "l'obiettivo dei nostri corsi è proprio quello di fornire ai partecipanti gli strumenti tecnici e operativi per far fronte ai nuovi volti del mercato dopo l'avvento dei social media e lo sviluppo dell'online: un settore in cui Geco ha maturato un'esperienza consistente e può vantare un'indiscussa professionalità".

 

 


 

Geco Srl accordo di collaborazione con Booking Expert

Venerdì, 2 Dicembre 2011
Marco Fabbroni, CEO di Geco Srl e Arturo Di Nucci CEO di Booking Expert presentano alla quarta edizione di BTO – Buy Tourism Online, l'accordo di collaborazione appena siglato, con il quale si propongono al mercato con un ventaglio di prodotti e servizi in grado di coprire qualunque esigenza del cliente nell'area della distribuzione online ed offline. "Grazie all'accordo che abbiamo stretto, in virtù della stima professionale reciproca e della complementarietà dei nostri rispettivi contributi- ha spiegato Marco Fabbroni, CEO di Geco - d'ora in poi potremo presentarci ai Clienti con un ventaglio di servizi davvero completo e in grado di rispondere alle singole esigenze....

leggi tutto >

 

 


 

Revenue management in combinazione con web marketing e social media un mix perfetto al bto 2011

Giovedi, 17 Novembre 2011
La novità di quest'anno è la scesa in campo dell'azienda Ge.co Consulenze Alberghiere che terrà un Free Training su "Il Revenue Management combinato con Web Marketing e Social Media", una strategia vincente per tutti gli Operatori Alberghieri. Ge.co è in continua evoluzione e può contare sulla presenza dei 2 esponenti di maggior spicco all'interno dell'azienda che prendono i nomi di Marco Zanella e Marco Fabbroni, rispettivamente General Manager e Chief Executive Manager. Lo stesso Fabbroni in una breve conferenza prima dell'annunciazione della presenza di Ge.co al BTO 2011 afferma che : "" Il Revenue Management Alberghiero è una materia in continua evoluzione quando sembra di aver raggiunto punti fermi e solide certezze, ci si accorge che ci sono nuovi argomenti da affrontare, nuove domande a cui rispondere e sempre più variabili in gioco da tenere sotto controllo"....

leggi tutto >

Freeonline.it - Guida italiana alle risorse gratuite di Internet

Revenue management in combinazione con web marketing e social media un mix perfetto al bto 2011

Giovedi, 17 Novembre 2011
La novità di quest'anno è la scesa in campo dell'azienda Ge.co Consulenze Alberghiere che terrà un Free Training su "Il Revenue Management combinato con Web Marketing e Social Media", una strategia vincente per tutti gli Operatori Alberghieri. Ge.co è in continua evoluzione e può contare sulla presenza dei 2 esponenti di maggior spicco all'interno dell'azienda che prendono i nomi di Marco Zanella e Marco Fabbroni, rispettivamente General Manager e Chief Executive Manager. Lo stesso Fabbroni in una breve conferenza prima dell'annunciazione della presenza di Ge.co al BTO 2011 afferma che : "" Il Revenue Management Alberghiero è una materia in continua evoluzione quando sembra di aver raggiunto punti fermi e solide certezze, ci si accorge che ci sono nuovi argomenti da affrontare, nuove domande a cui rispondere e sempre più variabili in gioco da tenere sotto controllo".

leggi tutto >

Grande interesse degli operatori turistici toscani convenuti in Confindustria Siena per il seminario Geco ed Expedia - Venere.com

Mercoledi, 16 Novembre 2011
Prosegue la partnership tra la società di servizi per il turismo e il portale leader nella prenotazione online per presentare agli operatori turistici le opportunità offerte dal web e dalla tecnologia per lo sviluppo del business

leggi tutto >

Geco punta all'evoluzione del Revenue Menagment alberghiero

Giovedi, 10 Novembre 2011
Geco – Gestioni e Consulenze Alberghiere sarà presente a Buy Tourism Online 2011 (BTO) con una speciale training session che si propone di approfondire uno il tema delle tecniche e degli strumenti disponibili per gestire il Revenue Management in combinazione con la Web Reputation e i Social Media. Un approccio molto pratico, i cui fondamentali sono stati raccolti in un libro di prossima pubblicazione, scritto dal general manager di Geco Marco Zanella, che s'intitola "Revenue Management Alberghiero. La distribuzione commerciale online e tradizionale nell'era dei Social Network". Molto entusiasta è anche Marco Fabbroni, CEO di Geco che commenta: "Il Revenue Management Alberghiero è una materia in continua evoluzione quando sembra di aver raggiunto punti fermi e solide certezze, ci si ccorge che ci sono nuovi argomenti da affrontare, nuove domande a cui rispondere e sempre più variabili in gioco da tenere sotto controllo."

 


 

Geco - Gestioni e consulenze alberghiere prenderà parte a Buy Tourism Online 2011

Geco - Gestioni e consulenze alberghiere prenderà parte a Buy Tourism Online 2011 con una speciale training session che si propone di approfondire in termini molto concreti e operativi uno dei temi chiave della quarta edizione della manifestazione fiorentina: le tecniche e gli strumenti disponibili per gestire il Revenue Management in combinazione con la Web Reputation e i Social Media.

 


 

Revenue management alberghiero e social media nel workshop Geco al Buy Tourism Online

Un workshop per approfondire le tecniche e gli strumenti di revenue management (gestione dei ricavi) legati alla web reputation e ai social media: è la sessione formativa organizzata da Geco (Gestioni e consulenze alberghiere) nell'ambito della BTO (Buy Tourism Online) la fiera delle nuove tecnologie per il travel che si terrà l'1 e 2 dicembre alla Stazione Leopolda di Firenze.

In cattedra il CEO di Geco, Marco Fabbroni (già direttore di strutture business nell'hospitality) e il general manager Marco Zanella, che ha un background nella gestione degli aspetti revenue e commerciali delle catene alberghiere. La partecipazione all'incontro è inclusa nel ticket BTO e non servono prenotazioni.

Zanella sta per pubblicare il volume Revenue Management Alberghiero. La distribuzione commerciale online e tradizionale nell'era dei Social Network, nel quale affronta i temi più rilevanti per chi si occupa della gestione di hotel, mettendo in evidenza relazioni e sinergie da sviluppare tra aree solo in apparenza diverse: dalla web reputation al posizionamento del proprio sito sui motori di ricerca, dalla preparazione del budget al monitoraggio dei ricavi, dalle strategie di pricing alla gestione dinamica sui portali, dagli strumenti per il channel e il revenue management all'impostazione di un sito proprietario.

Geco a Bto, gestire il revenue management nell'era dei social network

Mercoledì, 09 Novembre 2011

Geco – Gestioni e consulenze alberghiere prenderà parte a Buy Tourism Online 2011 con una speciale training session che si propone di approfondire in termini molto concreti e operativi uno dei temi chiave della quarta edizione della manifestazione fiorentina: le tecniche e gli strumenti disponibili per gestire il Revenue Management in combinazione con la Web Reputation e i Social Media.
«Il Revenue Management Alberghiero è una materia in continua evoluzione - spiega Marco Fabbroni, ceo di Geco - quando sembra di aver raggiunto punti fermi e solide certezze, ci si accorge che ci sono nuovi argomenti da affrontare, nuove domande a cui rispondere e sempre più variabili in gioco da tenere sotto controllo».
Tra i servizi offerti da Geco Srl: rappresentanza in sede Etoa, partecipazione a oltre 30 tra fiere e Workshop nazionali e internazionali, servizio di centro prenotazioni con numero verde, segreteria commerciale per l'assistenza nella contrattazione con gli operatori e online booking engine a transazione sicura con pagamento diretto in albergo.

 


 

Geco ed Expedia-Venere.com formano gli operatori turistici toscani su revenue management e web reputation. Evento ospitato da Confindustria Siena

Martedi, 8 Novembre 2011
Confindustria Siena ospita l'appuntamento toscano per il turismo su web: dopo il grande successo dell'edizione di Padova e di quelle pugliesi, Geco ed Expedia-Venere.com ripetono l'evento formativo anche a Siena. Un appuntamento dedicato a chi si occupa di turismo e deve gestire, con sempre maggiori difficoltà, strutture indipendenti o piccole catene. Il 15 novembre 2011 dalle 10 alle 13 presso la sede di Confindustria Siena (Via Dei Rossi n. 2 - Sala Rossa) si terrà infatti una giornata di formazione e informazione dedicata a presentare alcuni degli strumenti più efficaci e più impattanti sui risultati economici di un business turistico.


 

Geco ed Expedia, a Siena il training per gli operatori

Venerdi, 4 Novembre 2011
Dopo le sessioni organizzate a Padova e in Puglia la società di servizi per il turismo Geco ed Expedia Venere.com ripetono anche a Siena l'evento formativo riservato agli operatori turistici toscani per presentare loro le opportunità del web. L'appuntamento è previsto il 15 novembre nella sede di Confindustria Siena. I temi dell'incontro saranno la web reputation e l'importanza dei social network turistici, il revenue management e l'ottimizzazione delle performance sui portali Expedia, Venere e Hotel.com. "La Toscana è una delle mete turistiche di maggior richiamo a livello internazionale - osserva Maurizio Brega, market manager di Expedia-Venere - e propone un'ampia gamma di tipologie di strutture ricettive. Tutti possono ottimizzare la loro strategia distributiva sviluppando o perfezionando la partnership con i canali online, che offrono una visibilità a livello globale e la concreta opportunità di aumentare i propri profitti. I workshop nascono proprio con l'obiettivo di presentare strumenti immediati di marketing online che ciascuna struttura può far rapidamente".

leggi tutto >

 


 

guidaviaggi.it

Formazione Geco ed Expedia–Venere.com, prossima tappa Siena

Venerdi, 4 Novembre 2011
Dopo il grande successo dell'edizione di Padova e di quelle pugliesi, Geco ed Expedia – Venere.com ripetono l'evento formativo anche a Siena, il prossimo 15 novembre.
Un appuntamento dedicato a chi si occupa di turismo e deve gestire strutture indipendenti o piccole catene.
I temi dell'incontro saranno la web reputation e l'importanza dei social network turistici e siti U.G.C., il revenue management e l'ottimizzazione delle performance sui portali Expedia, Venere, Hotel.com.

 

 


 

Ottobre 2011

La mission di Geco, tra consulenze e gestioni alberghiere

La mission di GECO S.r.l. azienda nata dall'unione tra le competenze marketing, commerciali e operative della VIVAHOTEL Srl e quelle di altre aziende e professionisti specializzati nei vari rami dell'industria dell'ospitalità, consiste nell'affiancare le strutture ricettive nella loro promozione
commerciale, sui canali online e tradizionali. Tra i servizi offerti dal network di albergi indipendenti, la rappresentanza in sede ETOA (European Tour Operator Association), la partecipazione a oltre 30 tra fiere e Workshop nazionali e internazionali, un servizio di centro prenotazioni con numero verde, segreteria commerciale per l'assistenza nella contrattazione con gli operatori e online booking engine a transazione sicura con pagamento diretto in albergo.
Ad oggi tutte le strutture 3 e 4 stelle che hanno scelto la rappresentanza e i servizi GECO Hotel Collection devono rispondere a precisi requisiti in termini di ospitalità e attenzione all'accoglienza dei clienti, profonda cura della pulizia, e della manutenzione e soddisfazione dei clienti in relazione al rapporto prezzo/qualità.
"Il vantaggio - commenta l'AD Marco Fabbroni - è triplice: un significativo risparmio sui costi di promozione, fruendo di alte professionalità. Stiamo attualmente valutando alcuni aspetti –continua l'AD – quali l'apertura del nostro booking engine a convenzioni e tariffe nette dedicate al B2B e la realizzazione della versione mobile del nostro sito, in previsione anche la creazione di un App per iPhone e smartphones".

 


 

guidaviaggi.it

 

Geco srl pensa versione mobile del sito

L'azienda a NoFrills con il proprio brand Geco Hotel Collection


23/09/2011

Geco Srl è a NoFrills 2011, con il proprio brand Geco Hotel Collection, dove presenta le 18 strutture alberghiere che si affidano al suo staff di professionisti per tutto ciò che riguarda marketing, revenue management e promozione commerciale.
La mission di Geco Srl consiste nell'affiancare le strutture ricettive nella loro promozione commerciale, sui canali online e tradizionali, per ottimizzare quelle attività che la struttura ricettiva, per dimensioni e organizzazione interna, non riesce a svolgere in autonomia.
Ma l'attività di Geco Srl non si ferma qui: "Stiamo attualmente valutando alcuni aspetti – commenta l'ad Marco Fabbroni – quali l'apertura del nostro booking engine a convenzioni e tariffe nette dedicate al B2B e la realizzazione della versione mobile del nostro sito, in previsione anche la creazione di un App per iPhone e smartphones".

 


 

guidaviaggi.it

GeCo, pronto un portale per gli alberghi

Un servizio telematico a sostegno delle attività commerciali

 

Venerdì, 9 Settembre 2011

GeCo, la società di consulenza alberghiera guidata da Marco Fabbroni in veste di amministratore, ha predisposto un portale dove rappresenta le strutture per le quali svolge un servizio di supporto commerciale. "In esso possono essere rappresentate solo le strutture che si distinguono per grande spirito di ospitalità ed attenzione all'accoglienza dei clienti – elenca il l'amministratore -, per grande cura della pulizia, dell'ordine e della manutenzione e infine per grande soddisfazione dei clienti in relazione al rapporto tra prezzo pagato e servizi ricevuti". Ma quali servizi garantisce agli alberghi-clienti il fatto di essere presenti nel portale? "La rappresentanza in sede Etoa – replica Fabbroni -, oltre che la presenza in oltre trenta manifestazioni, tra fiere e workshop, in Italia e all'estero". Tra i servizi previsti dal sistema telematico e a disposizione dei clienti, un centro prenotazioni con numero verde, segreteria commerciale per l'assistenza nella contrattazione con gli operatori e un online booking engine a transazione sicura e pagamento diretto in albergo.

 


 

Travelling TripAdvisor Master Class, in scena oggi a Roma


Giovedì, 16 Giugno 2011

Dopo Milano, l' evento formativo sul revenue management alberghiero e la web reputation "Travelling TripAdvisor Master Class", ha fatto tappa oggi a Roma. Un'occasione per incontrare gli albergatori, analizzare insieme i trend del mercato e risolvere eventuali problematiche. «Gli utenti attivi in rete nel mondo sono quasi 2 miliardi, in Italia oltre 30 milioni, mentre gli utenti facebook in Italia sono oltre 18 milioni – indica Marco Fabbroni, ceo di Geco Gestioni e Consulenze Alberghiere -. Google registra 600 milioni di utenti unici al mese, il giro d'affari nel turismo nel 2010 è aumentato del 19%, il 48% degli italiani pensano che l'hotellerie italiana non sia competitiva rispetto ai competitor europei. I social media sono strumenti eccellenti e gratuiti per promuovere il proprio hotel. Siamo approdati al web 3.0: le aziende per stare sul mercato devono ora riuscire a catturare ciò che il mercato dice di loro. Il sito web di un hotel inoltre deve essere un "buco nero": una volta entrato il cliente non deve più uscirne per tornare su un'Ota o un'altra struttura perché insoddisfatto delle risposte che ha trovato». E puntualizza Vittorio Deotto, country manager TripAdvisor Italia, «dei 45 milioni di visitatori unici al mese di TripAdvisor, 1 milione 200 mila sono italiani. TripAdvosor cresce del 22,6% l'anno. Tutte le decisioni d'acquisto ormai sono influenzate dalle recensioni degli utenti web, dalla scelta di un libro, ad un hotel. Tripadvisor fornisce al cliente uno strumento di back office molto efficiente dal quale monitorare la propria attività, le recensioni e la concorrenza, modificare foto, postare video posizionandoli in rete per keywords, segnalare recensioni sospette ed inserire la rassegna stampa. Dopo la sinergia con facebook Tripadvisor ha da poco lanciato un'App free per Tim».


 

Geco ed Expedia, prosegue formazione per hotel manager

Martedì, 17 Maggio 2011
Prosegue la formazione gratuita agli hotel manager sugli strumenti web, a cura di Geco ed Expedia- Venere.com. Dopo la partecipazione all'edizione pugliese, la società di consulenza e gestione per i business turistici prosegue il programma di formazione insieme al portale leader nella prenotazione online, per presentare le opportunità offerte dalla Web Reputation e dal Revenue Management agli operatori del Veneto. L'appuntamento è in calendario il prossimo 30 maggio a Padova. Web Reputation, Revenue Management e l'utilizzo delle Online Travel Agencies: ecco i temi sui quali i consulenti e i manager di Geco e di Expedia- Venere.com intrattengono i partecipanti, mettendo in luce le straordinarie opportunità che offre la tecnologia agli operatori turistici ma anche i rischi che si corrono sottovalutando la potenza e la diffusione dei social network e la loro capacità di influenzare significativamente le scelte dei viaggiatori.

 


 

Geco ed Expedia, prosegue il training per gli hotel manager

17/05/2011
Sarà organizzata a Padova il 30 maggio la nuova sessione di formazione gratuita sugli strumenti web più efficaci per i business turistici. L'iniziativa, ideata da Geco Consulenze e Gestioni Alberghiere e Expedia-Venere.com, ha avuto una prima tappa in Puglia lo scorso marzo, con la partecipazione di oltre 100 hotel manager e proprietari di strutture indipendenti e piccole
catene. I temi trattati saranno la web reputation, il revenue management e l'utilizzo delle Olta. Oltre alle opportunità del web, verranno evidenziati anche i rischi che si corrono sottovalutando la potenza e la diffusione dei social network e la loro capacità di influenzare significativamente le scelte dei viaggiatori. "Il Veneto è una delle mete turistiche di maggior richiamo a livello internazionale - osserva Marta Coccia, market manager di Expedia-Venere - e propone un'ampia
gamma di tipologie di strutture ricettive. Tutti possono ottimizzare la loro strategia distributiva sviluppando o perfezionando la partnership con i canali online, che offrono una visibilità a livello globale e la concreta opportunità di aumentare i propri profitti". Secondo Marta Coccia, inoltre, "i workshop nascono proprio con l'obiettivo di presentare strumenti immediati di marketing online che ciascuna struttura può far rapidamente proprie".

 


 

Geco ed Expedia: training per i manager alberghieri


05/04/2011
Oltre 100 gli hotel manager e proprietari di strutture indipendenti e piccole catene che hanno partecipato all'iniziativa congiunta di Geco Consulenze e Gestioni Alberghiere ed Expedia- Venere.com, svoltasi in Puglia nel mese di marzo. Sull'onda di questo successo la training session sarà replicata alla fine del mese di maggio in Veneto, un'altra regione ad alta densità di strutture alberghiere indipendenti: la prima città ad ospitare l'evento sarà Padova, ma il calendario si sta arricchendo di ulteriori appuntamenti. I temi saranno la web reputation, il revenue management e l'utilizzo delle Online Travel Agencies. Obiettivo mettere in luce le straordinarie opportunità che offre la tecnologia agli operatori turistici, ma anche i rischi che si corrono sottovalutando la potenza e la diffusione dei social network e la loro capacità di influenzare significativamente le scelte dei viaggiatori.

 


 

Expedia e Geco, training per albergatori a Padova


Lunedì, 04 Aprile 2011

Oltre 100 hotel manager e proprietari di strutture indipendenti hanno partecipato all'iniziativa congiunta di Geco consulenze e gestioni alberghiere e Expedia- Venere.com, svoltasi in Puglia nel mese di marzo. La training session sarà replicata alla fine del mese di maggio a Padova e altre città del Veneto in via di definizione. Tra i temi trattati, la web reputation, il revenue management e l'utilizzo delle agenzie di viaggi online.

Scarica "Expedia e Geco, training per albergatori a Padova" in formato PDF

 

 


 

Expedia e Geco, tre incontri di formazione in Puglia


Venerdì, 18 Marzo 2011

Il 22, 23 e 24 marzo, nelle città pugliesi di Manfredonia, Bari e Lecce, Geco - Gestioni e consulenze alberghiere e Expedia-Venere terranno una serie di seminari per addetti del settore su temi come Web reputation, Revenue management e Online travel agencies. I workshop hanno l'obiettivo di presentare nuovi strumenti di marketing online così come le nuove tecniche di Revenue Management.

 

 


 

Expedia e Geco, tre incontri di formazione in Puglia


Venerdì, 18 Marzo 2011

Il 22, 23 e 24 marzo, nelle città pugliesi di Manfredonia, Bari e Lecce, Geco - Gestioni e consulenze alberghiere e Expedia-Venere terranno una serie di seminari per addetti del settore su temi come Web reputation, Revenue management e Online travel agencies. I workshop hanno l'obiettivo di presentare nuovi strumenti di marketing online così come le nuove tecniche di Revenue Management.

 


 

GeCo e la logica del revenue management

Sul sito della società di consulenze alberghiere l'ultima edizione del manuale

FIRENZE - (m.ca.) Revenue management...se lo conosci, non lo eviti. GeCo, gestione e consulenze alberghiere, nel corso della terza edizione della Bto di Firenze ha focalizzato l'attenzione su un concetto fondamentale che abbraccia diversi canali della gestione della struttura ricettiva. Nel frattempo GeCo ha pubblicato il nuovo manuale di revenue management, scaricabile dal sito www.gecoconsulenzealberghiere.it. «Si tratta di una novità importante per il settore – spiega Marco Fabbroni, a.d. di Geco –. Per alcuni il revenue management non è eticamente corretto: se riusciamo a far capire che si tratta della "logica", siamo già a buon punto». Fabbroni tiene a sottolineare che revenue significa massimizzare la redditività dell'azienda: se alla base non c'è il prodotto, non è possibile massimizzare.
«Il tessuto italiano – aggiunge Fabbroni – è composto da tantissime strutture indipendenti che hanno difficoltà con il revenue. E' necessario invece catturare ogni volta il massimo prezzo che la domanda può pagare».
Geco è partita a febbraio 2010 ed ora l'azienda conta oltre 30 strutture clienti. «La nostra missione – conclude Fabbroni – è quella di fornire ad alber- gatori indipendenti e piccole catene, la competenza e la professionalità più aggiornate, in aree strategiche per la commercializzazione e la redditività delle strutture».

 


 

 

GECO: on line il manuale gratuito Revenue Management nell'Era di Internet

Nasce il nuovo manuale di Revenue Management nell'Era di Internet, interamente realizzato da Marco Fabbroni e Marco Zanella, rispettivamente ad e direttore marketing di GECO Consulenze Alberghiere.

"La nostra missione - ha dichiarato Marco Fabbroni - è quella di fornire agli albergatori indipendenti e alle piccole catene, la competenza e la professionalità più aggiornate, in aree strategiche per la commercializzazione e la redditività delle strutture, senza che si debbano sostenerne i costi totali, cosa che per la grande maggioranza dei nostri clienti, sarebbe antieconomico. In questa logica, la diffusione di una maggior conoscenza delle tecniche di revenue management, consente agli operatori di acquisire maggior consapevolezza sulle potenzialità dello strumento e contemporaneamente a GECO di scambiare esperienze e best practice con chi vorrà confrontarsi, partecipare e contribuire".

Il manuale Revenue Management nell'Era di Internet è liberamente scaricabile dal sito www.gecoconsulenzealberghiere.it.

 

 


 

Geco: gratis online il manuale "Revenue Management nell'Era di Internet"

Martedì, 09 Novembre 2010

Geco consulenze alberghiere, società di servizi per il turismo, ha realizzato e reso disponibile online il nuovo manuale "Revenue management nell'era di internet" che è possibile scaricare gratuitamente in formato pdf dal sito web www.gecoconsulenzealberghiere.com. Il manuale è stato scritto da Marco Fabbroni e Marco Zanella, rispettivamente ad e direttore marketing di Geco consulenze alberghiere. «La nostra missione - ha dichiarato Marco Fabbroni - dopo anni di esperienza alla guida di importanti operatori turistici è quella di fornire agli albergatori indipendenti e alle piccole catene, la competenza e la professionalità più aggiornate, in aree strategiche per la commercializzazione e la redditività delle strutture, senza che si debbano sostenerne i costi totali, cosa che per la grande maggioranza dei nostri clienti, sarebbe antieconomico. In questa logica, la diffusione di una maggior conoscenza delle tecniche di revenue management, consente agli operatori di acquisire maggior consapevolezza sulle potenzialità dello strumento e contemporaneamente a Geco di scambiare esperienze e best practice con chi vorrà confrontarsi, partecipare e contribuire». Il manuale può essere costantemente arricchito grazie all'esperienza degli user che possono dare suggerimenti sul forum dell'azienda. Durante il prossimo Buy Tourism Online, presso la Stazione Leopolda a Firenze (il 19 novembre ore 10:10 presso la revenue Room), Marco Fabbroni e Marco Zanella offriranno ai partecipanti una sessione formativa gratuita su questo tema. «Speriamo che i partecipanti leggano il nostro manuale - ha aggiunto Marco Zanella - e durante la sessione di training portino i loro contributi, le loro practices e anche le loro critiche. In un mondo in evoluzione costante, come quello di internet, la conoscenza non può essere cristallizzata ma completamente fluida».

Scarica "Geco: gratis online il manuale "Revenue Management nell'Era di Internet"" in formato PDF

 


 

Geco: sul web un manuale di revenue management

09/11/2010
Un manuale di revenue management gratuito e scaricabile online. Questo il servizio firmato Geco Consulenze Alberghiere, la società dedicata alla commercializzazione di strutture ricettive e congressuali. "L'obiettivo - precisa Marco Fabbroni, a.d. di Geco - è di fornire agli albergatori indipendenti e alle piccole catene la competenza e la professionalità più aggiornate, in aree strategiche per la commercializzazione e la redditività delle strutture, senza che si debbano sostenerne i costi totali, cosa che per la grande maggioranza dei nostri clienti sarebbe antieconomica. In questa logica, la diffusione di una maggior conoscenza delle tecniche di revenue management consente agli operatori di acquisire maggior consapevolezza sulle potenzialità dello strumento e contemporaneamente a Geco di scambiare esperienze e best practice con chi vorrà confrontarsi, partecipare e contribuire". Il manuale è scaricabile dal sito www.gecoconsulenzealberghiere.it.

 


 

 

GECO PUBBLICA GRATIS ONLINE IL MANUALE REVENUE MANAGEMENT NELL'ERA DI INTERNET

La prestigiosa società di servizi per il turismo rende disponibile gratuitamente sul proprio sito il know-how in materia di revenue management, per diffondere la conoscenza e stimolarne l'arricchimento, in pura logica 2.0 La conoscenza, nell'era di internet è diffusa, condivisa, partecipata ed accessibile liberamente a tutti. Nasce in questo contesto il nuovo manuale di Revenue Management, interamente realizzato da Marco Fabbroni e Marco Zanella, rispettivamente Ad e Direttore Marketing di Geco Consulenze Alberghiere, la società dedicata alla commercializzazione di strutture ricettive e congressuali che svolge un innovativo servizio innovativo di marketing e Revenue Management in outsourcing al fine di potenziare lo sviluppo e massimizzare la redditività di realtà indipendenti e piccoli gruppi alberghieri. "La nostra missione" ha dichiarato Marco Fabbroni, Ad di Geco, dopo anni di esperienza alla guida di importanti operatori turistici "è quella di fornire agli albergatori indipendenti e alle piccole catene, la competenza e la professionalità più aggiornate, in aree strategiche per la commercializzazione e la redditività delle strutture, senza che si debbano sostenerne i costi totali, cosa che per la grande maggioranza dei nostri clienti, sarebbe antieconomico. In questa logica, la diffusione di una maggior conoscenza delle tecniche di revenue management, consente agli operatori di acquisire maggior consapevolezza sulle potenzialità dello strumento e contemporaneamente a Geco di scambiare esperienze e best practice con chi vorrà confrontarsi, partecipare e contribuire." Il manuale Revenue Management nell'Era di Internet, infatti è liberamente scaricabile dal sito www.Gecoconsulenzealberghiere.it. Chiunque fosse interessato può salvarne una copia e, se lo desidera, contribuire al miglioramento delle prossime "release", condividendo le proprie esperienze o i propri suggerimenti nell'area Forum sul sito della società, in pura logica "open source". Non solo. Durante la prossima edizione di Bto – Buy Tourism Online, l'evento formativo e informativo dedicato all'impatto del web sul turismo, che si svolgerà a Firenze, presso la Stazione Leopolda, Marco Fabbroni e Marco Zanella offriranno ai partecipanti una sessione formativa gratuita sul tema Revenue Management nell'era di Internet, alla quale gli interessati potranno partecipare e contribuire attivamente alla discussione. "Speriamo che i partecipanti leggano il nostro manuale" ha aggiunto Marco Zanella, Direttore Marketing di Geco e co-autore del testo "e durante la sessione di training portino i loro contributi, le loro practices e anche le loro critiche. In un mondo in evoluzione costante, come quello di internet, la conoscenza non può essere cristallizzata ma completamente fluida." La Training Session di Geco si svolgerà Venerdì 19 novembre, alle ore 10.10 (Revenue Room) nella stazione Leopolda, nell'ambito della seconda giornata di Bto – Buy Tourism Online (18 e 19 novembre) Per prenotarsi gratuitamente è necessario visitare il sito www.Buytourismonline.com. Geco S.r.l. Nasce dall'unione tra le competenze marketing, commerciali ed operative della Vivahotel Srl, azienda di gestione diretta di strutture ricettive, e quelle di altre aziende e professionisti specializzati nei vari rami dell'industria dell'ospitalità. Geco S.r.l. Tel. (+39) 055 292786 Fax (+39) 055 2399124 Numero verde: 800 – Hotels (800 468 357) e-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it website: http://www.gecoconsulenzealberghiere.com/

 


 

Il revenue management nell'era di internet
Un manuale per l'uso, pubblicato da Geco


Geco pubblica un manuale di revenue management, scritto da Marco Fabbroni e Marco Zanella, rispettivamente a.d. e direttore marketing della società specializzata in commercializzazione di strutture ricettive e congressuali.
Il manuale s'intitola "Revenue Management nell'Era di Internet" ed è gratuitamente scaricabile dal sito www.gecoconsulenzealberghiere.it.
"Chi lo desidera può contribuire al miglioramento delle prossime release, condividendo le proprie esperienze o i propri suggerimenti nell'area forum sul sito della società, in pura logica open source", dicono gli autori.
Durante la prossima edizione di Bto, Buy tourism online, a Firenze da dopodomani presso la Stazione Leopolda, i manager di Geco offriranno ai partecipanti una sessione formativa gratuita sull'argomento.

 



 

Geco: sul web un manuale di revenue management

9/11/2010

Un manuale di revenue management gratuito e scaricabile online. Questo il servizio firmato Geco Consulenze Alberghiere, la società dedicata alla commercializzazione di strutture ricettive e congressuali. "L'obiettivo - precisa Marco Fabbroni, a.d. di Geco - è di fornire agli albergatori indipendenti e alle piccole catene la competenza e la professionalità più aggiornate, in aree strategiche per la commercializzazione e la redditività delle strutture, senza che si debbano sostenerne i costi totali, cosa che per la grande maggioranza dei nostri clienti sarebbe antieconomica. In questa logica, la diffusione di una maggior conoscenza delle tecniche di revenue management consente agli operatori di acquisire maggior consapevolezza sulle potenzialità dello strumento e contemporaneamente a Geco di scambiare esperienze e best practice con chi vorrà confrontarsi, partecipare e contribuire". Il manuale è scaricabile dal sito www.gecoconsulenzealberghiere.it.

 

Fonte: TTG News

 


 

Hotel nella rete, Mission di Geco

Giovedì, 21 Ottobre 2010

"Ci proponiamo come il dipartimento commerciale avanzato in outsorcing". Spiega in questi termini la funzione di Geco, Gestioni e Consulenze Alberghiere,l'amministratore delegato Marco Fabbroni. La società punta al mercato delle piccole e medie strutture alberghiere proponendo una doppia funzione:gestire il posizionamento online della struttura e intermediare la stessa verso tutti i canali distributivi."Esiste un vasto mercato in Italia che ha bisogno di competenze avanzate per la distribuzione online - sottolinea Fabbroni -; noi abbiamo deciso di sfruttare le competenze acquisite negli anni quando avevamo la gestione diretta degli hotel come Viva.Diamo così la possibilità agli alberghi di aumentare e migliorare la presenza sul web abbattendo i costi e fornendo le competenze necessarie". Diverse le aree di intervento su cui si inserisce l'attività di Geco: in primo luogo la visibilità del portale dell'hotel, la fidelizzazione del cliente che naviga online e la reputazione sui social network."Abbiamo iniziato a nostra attività - conclude l'a.d. - con gli alberghi che avevamo in gestione con il marchio Viva, ma ad oggi abbiamo già superato la quota di 30 strutture in portfolio".

 

Geco ha un nuovo CEO

Mercoledì 28 Luglio 2010

Incarico assunto ufficialmente da Marco Fabbroni, ex Cuendet
Marco Fabbroni assume ufficialmente la carica di nuovo ceo di Geco – Gestioni e Consulenze Alberghiere.
"Sono lieto di intraprendere questa nuova avventura all'interno di Geco - afferma Marco Fabbroni -, una realtà di primo piano nel settore del marketing e promozione dedicata alla commercializzazione di strutture ricettive. Possiamo contare già su molte strutture che hanno scelto il nostro servizio e su un altissimo potenziale di crescita. Per questo credo vi siano tutti i presupposti per avviare un nuovo corso, generando idee innovative che ci consentano di raggiungere risultati importanti per i nostri clienti".

 


 

Geco, Fabbroni nuovo CEO

Marco Fabbroni è il nuovo ceo di Geco, Gestioni e Consulenze Alberghiere.

Da 20 anni nel settore dell'ospitalità turistica, con competenze nell'aera della gestione ed organizzazione aziendale, della finanza e controllo, nella strutturazione di progetti di sviluppo e nel marketing strategico, Fabbroni ha ricoperto fino al 2009 la carica di amministratore unico di VivaHotels.

«Sono felice di intraprende questa nuova avventura - commenta Marco Fabbroni - all'interno di Geco, una realtà di primo piano nel settore del marketing e promozione dedicata alla commercializzazione di strutture ricettive. Possiamo già contare su numerose strutture che hanno scelto il nostro servizio e su un altissimo potenziale di crescita».

 

Operativo www.gecohotels.com

Lunedì, 7 Giugno 2010

Il portale per la prenotazione on line degli hotel promossi da Geco srl
E' on line www.gecohotels.com, il nuovo portale multilingue per la promozione delle strutture alberghiere che si avvalgono del servizio Geco srl, Gestione e Consulenze Alberghiere: le migliori strutture selezionate, tutte le offerte speciali e la possibilità di prenotare direttamente online.
Il sito presenta tutta l'offerta alberghiera Geco Hotels Collection, alberghi 4 e 3 stelle su tutto il territorio nazionale che, pur diversi per tipologia ed ubicazione, rispondono a caratteristiche comuni, come grande spirito di ospitalità ed attenzione all'accoglienza dei clienti; attenta cura della pulizia, dell'ordine e della manutenzione e soddisfazione dei clienti in relazione al rapporto tra prezzo pagato e servizi ricevuti.


 

 

Nasce GecoHotels.com, nuovo portale per la promozione alberghiera


Venerdì, 4 Giugno 2010

E' online Gecohotels.com, nuovo portale multilingue per la promozione delle strutture alberghiere che si avvalgono del servizio Geco S.r.l., per la gestione e la consulenze alberghiere. Gecohotels.com presenta tutta l'offerta alberghiera Geco Hotels Collection, alberghi 4 e 3 stelle in Italia che rispondono a caratteristiche comuni, come una certa attenzione all'accoglienza, alla pulizia, alla soddisfazione del cliente, al buon rapporto qualità/prezzo. La scelta degli hotel si basa su ispezioni periodiche, per valutarne qualità e progresi ne tempo oltre che sulla verifica del posizionamento in Rete e su social media. Attualmente le strutture che si sono affidate a Geco sono presenti a Firenze - Hotel Pitti Palace al Ponte Vecchio, Hotel First, Hotel Select Executive, Hotel Laurus, Hotel Meridiana Country, Hotel De La Pace - a Roma - Hotel All Seasons Garden, Hotel All Time Relais - a Milano Hotel St. George e Hotel La Residenza. Altre strutture saranno presto aggiunte all'attuale offerta.

 


 

Nasce il nuovo portale multilingue Geco Hotels

Venerdì, 4 giugno 2010

Nasce gecoHotels.com, il nuovo portale multilingue per la promozione delle strutture alberghiere che si avvalgono del servizio Geco. Il sito proporrà tutte le offerte Geco Hotels Collection, alberghi a 3 e 4 stelle presenti a Firenze, Roma e Milano. Il portale darà anche la possibilità di prenotare online il soggiorno, oltre che poter visionare tutte le offerte disponibili nelle strutture del gruppo.

 

 


 

On-line il portale GecoHotels.com

19/05/2010
Basato su piattaforma EasyBooking CP il portale gecohotels.com offre una selezione di hotels italiani 4 e 3 stelle che, pur diversi per tipologia ed ubicazione, hanno in comune i principali elementi che costituiscono la vera essenza di un soggiorno da ricordare come esperienza positiva.

 

 

 

 

  • Grande spirito di ospitalità ed attenzione all'accoglienza dei clienti.
  • Grande cura della pulizia, dell'ordine e della manutenzione.
  • Grande soddisfazione dei clienti in relazione al rapporto tra prezzo pagato e servizi ricevuti.

 


 

Geco l'albergo sul web con furbizia

Lunedì 10 Maggio 2010

Per gli alberghi nell'era delle OTA e dei siti di recensione il dilemma non è più tra l'esserci e non esserci (online) ma come e con chi esserci. "Un principio basilare della dipendenza da un canale di distribuzione piuttosto che un altro è non superare la soglia del 10%" ci illumina Marco FABBRONI – Amministratore unico di GeCo, società fiorentina di consulenze alberghiere specializzata in web marketing.
La regola aurea vale ancor di più oggi che di Booking.com o dell'amata e odiata Expedia non si può più fare a meno, neanche se si hanno 30 camere in una località sperduta. "Gli albergatori avevano un rapporto splendido con le agenzie di viaggi – continua -, sono riusciti a regalare la distribuzione ad oligopolisti online raddoppiando i costi dal 10-12% al 24-25%" tanto costa oggi essere venduti da una online travel agency. Il rapporto commerciale si è trasformato in relazione assolutamente impari "e gli alberghi hanno perso, innegabile" sentenzia Fabbroni.
Che fare? Buttarsi a capofitto nella rete, pare. Secondo le piazze, però, l'atteggiamento e i risultati saranno profondamente differenti a sentire l'esperto. "Avere un dipartimento di web marketing esterno costa meno che una risorsa interna – argomenta – e occorre conoscere bene il comportamento del cliente che cerca un hotel su internet: prima interroga i motori di ricerca, poi va sul sito dell'albergo. Ecco noi facciamo in modo di apparire tra i primi risultati delle ricerche, visto che l' 85% dei visitatori si concentra sulle prime due pagine di risultati e poi, una volta che lo abbiamo sul sito della struttura dobbiamo farcelo rimanere e prenotare".
E le tariffe? Sappiamo che per la democrazia internettiana vige la regola della parity rate, cioè la stessa tariffa deve essere sui diversi portali di prenotazione alberghiera, altrimenti le OTA, appena notano un prezzo migliore sul concorrente, oscurano o rendono meno visibile l'albergo.
"Oltre al presidio dei portali web, che di solito sono 4/5 ma dovrebbero essere almeno 15/20, ci occupiamo, infatti, di monitorare la concorrenza e seguire le oscillazioni del pricing entrando nel back office", precisa il manager. Venti clienti e la scelta di un posizionamento nelle diverse province che eviti di avere in portfolio due hotel concorrenti: questo l'obiettivo di GeCo nella scelta di location e categorie delle strutture che acquisisce, "e di cui ci occupiamo dello sviluppo commerciale, anche all'estero". P.Ba.

 

Nasce Geco Srl, consulenza marketing agli hotels

Giovedì, 15 Aprile 2010

Nasce, nel panorama italiano, una nuova società di marketing e promozione dedicata alla commercializzazione di strutture ricettive e congressuali, al fine di potenziare lo sviluppo e massimizzare la redditività di realtà indipendenti e piccoli gruppi alberghieri. Si chiama Geco Srl e nasce dall'unione tra le competenze marketing, commerciali ed operative della VivaHotel Srl, azienda di gestione diretta di strutture ricettive, e quelle di altre aziende e professionisti specializzati nei vari rami dell'industria dell'ospitalità. "La nostra mission - spiega Marco Fabbroni, amministratore unico di Geco - è quella di potenziare il volume d'affari di strutture ricettive indipendenti o piccoli gruppi alberghieri, ponendoci a fianco del management come veri e propri partner gestendo in outsourcing il dipartimento marketing a fianco di quelle strutture che non potrebbe permettersi di assumere uno staff dedicato".

 


Geco srl: nuova realtà nella gestione e consulenza alberghiere

15/04/2010

Dall'unione tra le competenze della Vivahotel e quelle di altre aziende e professionisti del settore
Geco s.r.l., gestione e consulenze alberghiere, è una nuova società di marketing e promozione dedicata alla commercializzazione di strutture ricettive e congressuali che svolge un servizio di revenue management e marketing in outsourcing al fine di potenziare lo sviluppo e massimizzare la redditività di realtà indipendenti e piccoli gruppi alberghieri. Nasce dall'unione tra le competenze marketing, commerciali ed operative della Vivahotel srl e quelle di altre aziende e professionisti specializzati nei vari rami dell'industria dell'ospitalità. "Ci poniamo a fianco del management come veri e propri partner gestendo in outsourcing il dipartimento marketing e offriamo il vantaggio di poter accedere a risorse competenti e specializzate, ad un costo compatibile con il conto economico di un hotel indipendente, che non potrebbe permettersi di assumere uno staff dedicato" - dichiara Marco Fabbroni, amministratore della neonata società.


Geco: sul web un manuale di revenue management

Martedì, 9 novembre 2010

Un manuale di revenue management gratuito e scaricabile online. Questo il servizio firmato Geco Consulenze Alberghiere, la società dedicata alla commercializzazione di strutture ricettive e congressuali. "L'obiettivo - precisa Marco Fabbroni, a.d. di Geco - è di fornire agli albergatori indipendenti e alle piccole catene la competenza e la professionalità più aggiornate, in aree strategiche per la commercializzazione e la redditività delle strutture, senza che si debbano sostenerne i costi totali, cosa che per la grande maggioranza dei nostri clienti sarebbe antieconomica. In questa logica, la diffusione di una maggior conoscenza delle tecniche di revenue management consente agli operatori di acquisire maggior consapevolezza sulle potenzialità dello strumento e contemporaneamente a Geco di scambiare esperienze e best practice con chi vorrà confrontarsi, partecipare e contribuire". Il manuale è scaricabile dal sito www.gecoconsulenzealberghiere.it.

 

 


 

 

Geco: sul web un manuale di revenue management

Martedì, 9 novembre 2010

Un manuale di revenue management gratuito e scaricabile online. Questo il servizio firmato Geco Consulenze Alberghiere, la società dedicata alla commercializzazione di strutture ricettive e congressuali. "L'obiettivo - precisa Marco Fabbroni, a.d. di Geco - è di fornire agli albergatori indipendenti e alle piccole catene la competenza e la professionalità più aggiornate, in aree strategiche per la commercializzazione e la redditività delle strutture, senza che si debbano sostenerne i costi totali, cosa che per la grande maggioranza dei nostri clienti sarebbe antieconomica. In questa logica, la diffusione di una maggior conoscenza delle tecniche di revenue management consente agli operatori di acquisire maggior consapevolezza sulle potenzialità dello strumento e contemporaneamente a Geco di scambiare esperienze e best practice con chi vorrà confrontarsi, partecipare e contribuire". Il manuale è scaricabile dal sito www.gecoconsulenzealberghiere.it.

 

 


 

 

 

Geco pubblica il manuale per Revenue Management

Come ottimizzare la redditività del tuo albergo nel mercato globale

Gec Srl pubblica un utilissimo manualeche affronta vari aspetti del Revenue Alberghiero quali il corretto presidio dei Portali delle OTA (Online Travel Agencies), la gestione alberghiera, la definizione degli obbiettivi di budget, la determinazione del piano tariffario,la movimentazione dei prezzi sul "free sale" in ottica di yield management , la "web reputation", la fidelizzazione dei clienti, il customer care e tanti altri aspetti tra essi interconnessi .

Dalla prefazione del manuale:

"Abbiamo cominciato a scrivere quello che, nelle intenzioni iniziali, doveva essere un "manuale operativo per la corretta gestione del canale IDS", per conto di un noto albergatore, nostro cliente, che ci aveva chiesto di mettere in condizione il suo staff di imparare le moderne tecniche per presidiare in modo efficace il canale distributivo online." - www.gecoconsulenzealberghiere.com | www.gecohotels.com

Il manuale può essere scaricato a questo indirizzo